Mani e piedi: come proteggerli e curarli da sole, mare, vento.

Mani e piedi si sa d’estate esposti al sole, al sale del mare e al vento afoso di temperature torride, si rovinano parecchio. In altri termini ne risentono tanto. Cosa fare dunque per rimediare e alleviarne gli effetti rovinosi?

Ecco una sorta di vademecum da tener presente (trattine se ve lo scrivete, e lo avete a portata di mano, potrete sistemare subito tutto quello che non va).

Partiamo dalle MANI SECCHE E SCREPOLATE. Innanzitutto, per evitare a questo punto, mettete sempre la crema per le mani anche la più blanda la sera, e durante il giorno spalmate la protezione solare adatta al vostro fototipo. Quando invece, vi accorgete che le screpolature sono ben più evidenti, allora ecco alcuni consigli casalinghi:

  • lavateli con acqua temperatura ambiente per evitare gli sbalzi;
  • prendete un batuffolo di cotone ed imbevetelo di una emulsione di latte e miele e poi tamponatelo sulle mani;
  • lasciate in posa per 5 minuti e poi sciacquate con abbondante acqua tiepida;
  • mettete infine la crema per le mani che avete a casa e copritela con guanti di cotone prima di andare a dormire.
  • in alternativa all’emulsione di latte e miele, mettete le mani in ammollo per qualche minuto con amido di riso e acqua, poi sciacquate e infine ungetele con olio di mandorla.

Per le MANI GONFIE, invece, dovute alle temperature elevate, il rimedio migliore è servirsi di tisane drenanti a base di ananas, zenzero, limone, bardana e betulla. Oppure massaggi drenanti e prassoterapia.

Per avere piedi belli e curati, e per ridurre gli effetti stressanti dell’estate bastano poche mosse, eccole:

  • Innanzitutto la classica passeggiata a piedi nudi sulla sabbia è un potente scrub per levigare i piedi;
  • Per piedi idratati e senza calli, fate rientrare nella vostra beauty routine il pediluvio, con abbondante acqua tiepida e due abbondanti pugni di sale marino. E se avete problemi di cattivo odore mettete pure il succo di due limoni e qualche goccia di olio essenziale di arancia, menta o bergamotto;
  • ogni sera mettete una crema emolliente prima di andare a dormire;
  • se avete i piedi gonfi massaggiatevi la zona de quo con un gel decongestionante al mentolo
  • per i talloni induriti pietra pomice e un batuffolo cosparso di olio di oliva.

xoxo Marylla

  • author's avatar

    By: Il Mondo di Marylla

    Sono altissima, purissima, levissima…ahahahah…scusate non ho resistito! Torno seria. Mi sono laureata in giurisprudenza perché volevo essere stravagante come Ally Mc Beal e invincibile come Parry Mason. Ma si sa, la realtà supera di gran lunga la fantasia, e mi sono trovata a fare l’avvocato in Italia, dibattendo in delle aule di giustizia dove di giustizia ne è rimasta solo il suo fantasma! Per questo mi sono messa a fare la speaker in una web radio, Civico 93, perché è divertente, emozionante e regala molte più soddisfazioni. La mia grande passione sono i romanzi, per questo ho creato il mio primo blog su Libreriamo, per recensirli e intervistare autori, cosa che faccio anche in radio. E ora eccomi qui a Tratto Rosa per condividere con voi questa mia passione. Amo il mare, il mio Gargano e la vita all’aria aperta. Non posso vivere senza musica, e mi rilassa cucinare. Il mio piccolo grande amore?!? Mio nipote Francesco. Ah, sono spiritosa, ma questo l’avevate già capito!

  • author's avatar

  • author's avatar

    Sole: cosa dobbiamo sapere.
    Recensione: Ti va di ballare? – Mondadori
    Queensland: dalla parte opposta dell’italia.
    Recensione: Estate a Oyster Bay, Jenny Hale.
    Sere d’estate: come truccarsi.

    See all this author’s posts

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *