“… l’estate sta finendo…

e un anno se ne va…

stai diventando grande…

lo sai che non mi vaaaaa…”

 

…cantavano i Righeira diversi anni fa e con nelle orecchie questo ritornello e fra le mani uno degli ultimi meloncini di stagione, mi accingo a preparare il più buon gelato al melone che abbiate mai assaggiato…

Provatelo e vi assicuro non ve ne pentirete!!!

Il melone, insieme al cocomero è il frutto simbolo dell’estate. Contiene una percentuale di acqua molto alta (oltre il 90%) ed è un frutto ricco di vitamine e minerali con un basso apporto di calorie.

Ecco la ricetta:

Ingredienti:

300 gr. di melone a pezzetti
90 gr. di zucchero
200 ml. di latte
100 ml. di panna
10 gr. di latte in polvere
4 gr. di stabilizzante
1 cucchiaio di pasta di melone (se disponibile)

Procedimento:

Misurare il latte e la panna, versare lo zucchero e il melone a pezzi poi  frullare bene nel mixer.

Mi raccomando, come al solito utilizzate frutta matura (nel dubbio, meglio troppo che ancora acerba), altrimenti il risultato non sarà molto profumato.

Aggiungere lo stabilizzante e la pasta di melone (se disponibile) e mescolare ancora; mettere la miscela nella gelatiera già accessa e mantecare per circa 30/40 min. o fino a che non vedrete il gelato ben montato.

Lasciare riposare per circa 1 ora in freezer.

Potete gustarlo così al naturale, oppure fare un accostamento forse un po’ azzardato, ma molto gustoso: come antipasto per una cena di fine estate abbinato a del prosciutto non troppo salato… tipo San Daniele o Parma. A noi è piaciuto moltissimo.

gelato melone

Provate anche voi e… alla prossima!!!

Valentina Pacini

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *