Prima ricetta del 2016. E’ quasi ora di pranzo, che ne dite di un buon piatto al pesto? Ma non un pesto qualunque, qualcosa di diverso. Potremmo scegliere un pesto leggero, come quello di zucchine. Ecco, il nostro piatto di oggi sono delle squisite e delicate linguine al pesto di zucchine. Però, uniremo al pesto di zucchine un tocco di mare che comunque non andrà ad appesantire il piatto, sto parlando dei gamberi.
Io, personalmente ho aggiunto anche delle scaglie di ricotta salata… ma questa è una scelta facoltativa. Potete anche non mettere la ricotta e gustarvi il sapore semplice del pesto di zucchine.

Non è una ricetta complicata e si presta a molteplici varianti, potete aggiungere quello che volete o togliere alcune cose. Non il pesto, ovviamente! 😛
Per realizzarla così come l’ho fatta io, vi serviranno pochi ingredienti e poco tempo. Vediamoli allora quali sono questi ingredienti…

Ingredienti per 2 persone:

  • 200 grammi di Linguine (se volete, potete utilizzare quelle integrali)
  • 1 zucchina fresca (non troppo piccola)
  • 10 mandorle sgusciate con ancora la pellicina marrone attaccata (non quelle bianche, per intenderci)
  • 30ml di olio d’oliva extravergine
  • 50gr di parmigiano grattugiato (o pecorino, se preferite. Tenete conto che il pecorino ha un sapore più deciso)
  • 3 foglie di basilico fresco (se avete quello surgelato, per stavolta, ve lo concedo. Ma il vero pesto si fa con quello fresco!)
  • 1 spicchio d’aglio
  • Gamberi sgusciati.
  • Ricotta salata
  • Sale e pepe q.b.

Adesso passiamo alla Preparazione che, come vedrete, è davvero semplice e veloce. 

Preparazione:

Lavate la zucchina e tagliatela a dadini. Versate la zucchina in un contenitore per mixer: unite l’olio, le mandorle, il parmigiano il basilico, l’aglio e sale e pepe. Con il mixer riducete gli ingredienti in crema (Il più vellutata possibile)
Pulite i gamberi e fateli rosolare con un filo d’olio e sale. Nel frattempo cuocete le linguine in acqua bollente.
Scolatele e amalgamatele ai gamberi e al pesto di zucchine. Guarnite con scaglie di ricotta salata.

Ed ecco il mio piatto finito: 

12143194_10203959562303189_4141761184825217736_n

Cinzia La Commare – In Cucina Con Cinzia – Pagina FB. Clicca qui!

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *