Prosegue il nostro menù delle Feste

con un secondo di pesce molto gustoso

e facile da preparare: il cartoccio di pesce persico.

cartoccio-chiuso

 

Ingredienti (per 4 persone): 

2 filetti di pesce persico
20 gamberetti sgusciati
20 cozze sgusciate
40 vongole sgusciate
4 patate medie
20 pomodorini ciliegini
1/2 bicchiere di vino bianco secco
Olio EVO q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.
Prezzemolo tritato q.b.
Aglio (facoltativo)
4 quadrati di carta da forno

Procedimento:

Ritagliare i quadrati di carta da forno necessari, bagnarli sotto l’acqua corrente e strizzarli per togliere l’acqua in eccesso; questa operazione è utile sia per non far bruciare la carta in cottura, sia per modellarla a proprio piacimento con facilità.

Mettere la carta inumidita in una pirofila da forno monoporzione; condire il pesce persico con sale pepe e un filo d’olio EVO e adagiare mezzo filetto al centro di ogni quadrato.

Tagliare le patate a cubettini di circa 1 cm. di lato e i pomodorini in 4 parti, dopo averli conditi con il sale, disporli sopra i filetti di persico. Aggiungere cozze, vongole e gamberi sgusciati, poi condire con un filo d’olio, un goccio di vino bianco, sale e pepe.

Tritare finemente i gambi di prezzemolo e l’aglio (facoltativo); mettere un pochino di trito aromatico all’interno di ogni cartoccio. Chiudere i cartocci e infornare a 180° C. con forno in temperatura per circa 20/25 minuti. Per capire quando è cotto, controllare un pezzetto di patata; nel caso rimettere in forno altri 5 minuti.

Prima di servire, volendo potete aprire i cartocci e spolverare con le foglie di prezzemolo tritate finemente e una macinata di pepe e richiuderli velocemente.

Servire caldi.

Questo secondo può essere preparato e cotto qualche ora prima e riscaldato all’ultimo per 5 minuti a forno già caldo.

Lory & Valina

cartoccio-aperto

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *