Oggi voglio presentarvi un antipasto russo. Sto parlando dei “BLINIS” (crespelle salate)

1475924_760238444058041_3838533692763817875_n

I blinis sono delle crespelle salate tipiche della cucina russa. Un piatto preparato per le festività Natalizie. I blinis si ottengono con una pastella fatta con farina, sale, uova, e burro e alla quale aggiungeremo il lievito e l’albume montato a neve. Dopo essere state cotte in padella queste andranno servite con panna acidulata e caviale, nella mia versione “italianizzata” per il condimento ho usato il salmone. Ma andiamo a vedere la ricetta:

INGREDIENTI PER 15 Blinis
80 gr di farina
1 uovo
8gr di lievito per preparazioni salate
100ml di latte
50ml panna
un pizzico di sale

Per il condimento
100gr di panna (potete usare quella acida come la ricetta originale, oppure del formaggio spalmabile, io ho usato la panna fresca)
erbe aromatiche per pesce
bacche di rosa (o pepe rosa se preferite)
200gr salmone affumicato
Olive verdi

PREPARAZIONE

iniziate con la preparazione dell’impasto delle crespelle, quindi separate il tuorlo dall’albume e sbattete il tuorlo in una ciotola. aggiungete il latte e la panna a filo mescolando bene per evitare la formazione di grumi.
Aggiungete poi la farina e il lievito setacciati e continuate a mescolare… Lasciate riposare l’impasto per un’oretta circa. Dopo la lievitazione aggiungete all’impasto l’albume montato a neve con un pizzico di sale, attenzione a non sgonfiare l’impasto!

Scaldate e ungete con poco burro una padellina antiaderente per crepes, quando sarà calda versate un mestolino di impasto che si gonfierà formando una crespella di diametro di circa 7 cm più o meno tonda. Quando il fondo si sarà rassodato girate il blini e fate dorare anche l’altro lato. preparate la guarnizione per i blinis: in una ciotolina mescolare la pannaper renderla cremosa e aggiungete le erbette aromatiche per pesce (potete insaporire come più preferite) (tenendone da parte un po’ per l’ultima guarnizione), salate e pepate.
Spalmate la panna sui blinis ponete un pò di salmone affumicato, e guarnite con un altro po’ di panna (aiutandovi con una sac a poche), un oliva verde e due bacche di rosa! I BLINIS SONO PRONTI per essere gustati!

[author] [author_image timthumb=’on’]https://www.trattorosa.it/wp-content/uploads/2015/10/10917280_10202533844181127_5255731415463394373_n-300×300.jpg[/author_image] [author_info]Cinzia, 28 anni. Scrittrice e Food Blogger. [/author_info] [/author]

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *