Oggi vi propongo un tiramisù totalmente diverso

da quello che avete mangiato finora…

provate anche voi!!!

Mousse tiramisù slide

Probabilmente vi sarà capitato di mangiare oppure preparare il tiramisù nella classica versione casalinga (1 uovo, 1 cucchiaio di zucchero, 100 gr. di mascarpone…).

O forse lo avete mangiato in qualche ristorante o trattoria (a volte si trovano di buona qualità, altre un po’ meno… purtroppo!!!).

Qualche tempo fa per una cena tra amici ho voluto provare una versione diversa, realizzata con l’aiuto del sifone montapanna, mio compagno irrinunciabile da diversi anni… (Qui descrivo questo strumento e il suo utilizzo.)

Di seguito la ricetta della mia mousse al tiramisù:

Ingredienti:

3 tuorli d’uovo
200 gr. di mascarpone
300 ml di panna liquida
2 cucchiai di zucchero
vaniglia
un pizzico di sale
1 cucchiaio di Rhum
1 foglio di gelatina

Procedimento:

In una terrina, con l’aiuto di una frusta, mescolate i tuorli d’uovo con lo zucchero, la vaniglia e il pizzico di sale; nel frattempo mettete il foglio di gelatina in ammollo in acqua fredda per almeno 10 minuti.

Portate quasi a bollore metà della panna e togliete subito dal fuoco, dopo aver aggiunto la gelatina strizzata.

Versatela sopra le uova, continuando a mescolare.

Questo passaggio serve per pastorizzare le uova, poichè non c’è cottura.

Aggiungete al composto, il mascarpone e la metà restante della panna, mescolando per eliminare i grumi.

Filtrate tutto con un colino a maglia fine e inserite nel sifone, procedendo nel solito modo(se non lo ricordate potete guardare qui).

Mettete in frigo, avendo l’accortezza di agitare il sifone inizialmente per evitare che la gelatina solidifichi il composto sul fondo.

Ho alternato alla mousse della torta al cioccolato bagnata con caffè e Rhum, pezzetti di cioccolato fondente e pralinato di nocciola a decorare.

Mi sembra molto golosa… e a voi???

Alla prossima!

Valentina Pacini

Mousse tiramisù

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *