Buon pomeriggio, vi serve un’idea veloce per consumare la pasta brisée dimenticata in un angolo del frigorifero? Tranquille, a me capita sempre e quindi adesso posso vantare una collezione per rifornita di idee veloci 😉 

15078601_1819180514965067_2305530774775830_n

Oggi in particolare vi consiglio una quiche dai gusti delicati e dall’esecuzione più che veloce. Vi serviranno solo degli spinaci, anche surgelati, della ricotta morbida e poi, per guarnire, una spolverata di semi di papavero. Va be’, se quelli non li avete usate la fantasia e fate voi 😉 Andiamo al procedimento e alla lista dettagliata degli ingredienti: 

 

Ingredienti: 

  • 1 sfoglia di basta brisée, 
  • 400 grammi di spinaci a foglie. (Vanno bene anche quelli surgelati)
  • 200 grammi di ricotta
  • 40 ml di latte
  • 2 uova medie
  • 2 cucchiai scarsi di parmigiano grattugiato 
  • Sale, pepe e noce moscata q.b.
  • Latte per spennellare 
  • Semi di papavero per guarnire. 

 

Preparazione: 

Se gli spinaci sono freschi, lavateli prima di lessarli. Dopodiché lasciateli cuocere in acqua lievemente salata per circa 15 minuti. Nel frattempo sbattete due uova in una ciotola, unite sale, pepe e noce moscata. Scolate gli spinaci e strizzateli per togliere l’acqua in eccesso. Quindi uniteli alle uova, unite anche 40 ml di latte la ricotta e il parmigiano e mescolate per amalgamare il composto. 
Adesso potete stendere la vostra brisée su uno stampo foderato da carta forno dal diametro di 24 cm. Ricordatevi di bucherellare la base con una forchetta. Versate il composto e livellatelo con una spatola in silicone. Rigirate la pasta in eccesso creando il bordo classico delle quiche, come in foto. 

15134536_1819180511631734_8827591178505239367_n

Spennellate con del latte la superficie della brisée e decorate con una spolverata di semi di papavero. Infornate la Quiche a forno già caldo e lasciate cuocere per 35-40 minuti a 200 gradi. Servite la Quiche calda ma aspettate cinque minuti prima di tagliare la prima fetta. 

15055671_1819180524965066_4901829003112531730_n

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *