In questo periodo di feste le idee per le tartine non sono  mai abbastanza, dunque ve ne propongo una molto semplice ma caratterizzata dall’utilizzo del pane nero fatto in casa.

 

Ingredienti: 

  • 300 grammi di farina per pane nero
  • 200 ml d’acqua tiepida
  • 1 bustina di lievito di birra (mastrofornaio) 
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 cucchiaino di olio
  • 2 cucchiaini di sale fino

Per guarnire: 

  • Formaggio spalmabile (ad esempio philadelphia). 
  • Salumi a piacere (io ho usato la mortadella)

 

Preparazione: 

Versate in una terrina la farina, l’olio, lo zucchero, il lievito e l’acqua. Impastate fino a che i liquidi non saranno stati assorbiti e quindi aggiungete il sale; continuate ad impastare per qualche altro minuto. In tutto una quindicina di minuti. 
Lasciate lievitare il panetto per 2 ore in una terrina coperto da canovaccio. Su una spianatoia infarinata, formate il vostro filoncino dal diametro ridotto (considerate che le tartine non devono essere troppo grandi). Lasciate lievitare i filoncini per altri 30 minuti prima di infornarli a forno già caldo per 15-20 minuti a 240°

Fate raffreddare i filoncini prima di tagliare le fette. Ottenute delle tartine di uguale spessore, guarnitele con del formaggio spalmabile e adagiate sopra una fetta di mortadella o il salume che avrete scelto. 

Tutte le mie ricette di Natale le trovate tra le pagine del mio ricettario disponibile in cartaceo ed ebook su Amazon: 

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *