A Natale ci si può sbizzarrire anche in cucina. Creare manicaretti a tema o trasformare le ricette tradizionali in qualcosa di divertente, colorato e natalizio. Come le tigelle che vi propongo oggi: 

191151787

 

Ingredienti per le Tigelle: 

  • 250 gr di farina 00
  • 5 gr di sale fino
  • 50 ml di latte
  • 50 ml d’acqua
  • 12 gr di lievito di birra
  • 12 gr di strutto

Ingredienti per la crema al basilico:

  • 30 gr di basilico
  • 150 gr di robiola
  • 1 cucchiaino di latte
  • Sale e pepe q.b. 

Per guarnire: 

  • Bacche rosse
  • Semi di papavero

Preparazione: 

Setacciate la farina in una terrina, aggiungete il sale e mescolate. Aggiungete 50ml di latte e 50 ml d’acqua in un pentolino e fateli intiepidire, quindi fatevi sciogliere il lievito. Unite la miscela ottenuta alla farina, mescolate e aggiungete lo strutto. A questo punto potete iniziare ad impastare facendo amalgamare bene gli ingredienti e ottenendo un impasto liscio, elastico ed omogeneo. Lasciate lievitare il vostro panetto per 1 ora. 
Stendente l’impasto con un mattarello fino ad ottenere uno spessore di circa mezzo centimetro e, servendovi di un taglia biscotti a forma di albero di natale, ritagliate le vostre tigelle. Dopodiché, lasciatele lievitare coperte da canovaccio per 30 minuti. 
Scaldate una padella a bordi bassi, ungetela con un po’ d’olio d’oliva e adagiatevi le tigelle facendole cuocere per circa 1-2 minuti da ambo i lati. Fatele intiepidire e poi iniziate a decorarle. 

Preparare la crema al basilico: 

Fate bollire le foglie di basilico per qualche secondo. Ponetele in un mixer con il latte e la robiola, quindi frullate fino a che non saranno bene amalgamati. Salate e pepate. A questo punto non vi resta che decorare i vostri alberi di tigella con un velo di crema al basilico, delle bacche rosse e una spolverata di semi di papavero. 

Trovate tutte le mie ricette di Natale su questo libro, acquistabile su Amazon in versione Ebook o Cartacea: 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *