Dopo le abbuffate delle Feste, vi proponiamo

una gustosa e salutare zuppa di rapa bianca e piselli.

Le festività si sa, sono deleterie sia perchè si mangia di più, sia perchè si passa più tempo in casa ad oziare. Questo connubio fa si che arrivati all’Epifania ci ritroviamo quei 3-4 chiletti di troppo da dover smaltire.

Un’ottima soluzione oltre a rimettersi in carreggiata con pasti leggeri, è riprendere al più presto con l’attività fisica: basta anche una bella camminata veloce, non è necessario andare in palestra…

Noi vi diamo un aiutino in cucina, proponendovi una ricetta leggera e gustosa con la rapa bianca e i piselli.

La rapa bianca è una radice che a seconda della zona di provenienza o del periodo di raccolta ha forma e colore diversi; non va però confusa con la rapa rossa che è una barbabietola.

E’ ricca di vitamine (contiene più vitamina C delle arance), minerali e acido folico; ha proprietà disintossicanti, antinfiammatorie e antiossidanti.

Ecco la ricetta:

Ingredienti (per 4 persone):

200 gr. di rapa bianca
150 gr. di piselli
2 patate medie
1 scalogno
2 chiodi di garofano
2 foglie di basilico
1 litro di acqua
sale a.b.
olio EVO q.b.

Procedimento:

Lavare e pelare la rapa bianca con un pelapatate, poi metterla in una pentola con acqua fredda e lessarla per 30 minuti circa.

Tagliarla grossolanamente  e metterla in una casseruola con tutte le altre verdure, le spezie, gli aromi e l’acqua.

Far bollire per 1 ora circa a fuoco basso, poi frullare tutto con il minipimer.

Servire con crostini di pane toscano bruschettato e un filo d’olio EVO a crudo.

Alla prossima!

Lory & Valina

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *