I nonni: una grande ricchezza, una grande fortezza ma anche un grande esaurimento nervoso.

I nonni sono coloro che riescono a distruggere in tre secondi i tuoi mesi di duro lavoro per impostare una certa educazione dei tuoi figli.

  • Loro sono i nostri antagonisti, noi vietiamo la tv a pranzo? Loro ne lasciano accese due per i nostri figli.
  • Noi diciamo no ai nostri figli quando passiamo davanti a un negozio di giocattoli? Loro comprano tutto il negozio di giocattoli.
  • Niente caramelle, cioccolato e schifezze varie? Loro sono i primi produttori di schifezze, e pensare che ai nostri tempi erano proprio loro a vietarci tutto, ad imporci di mangiare le carote bollite( il solo pensiero mi da il voltastomaco!), loro erano quelli che che ci vietavano tv, vidiogiochi, cellulari.

Insomma i nostri genitori una volta diventati nonni subiscono questa sorta di mutazione genetico/caratteriale che neanche i migliori scienziati saprebbero spiegare, eppure noi figlie cerchiamo di spiegare a modo nostro, senza offenderli o rimproverarli ma invano, perché tanto loro non capiranno o meglio, faranno finta di non sentire. Ma i nonni sono così, non puoi cambiarli e i nostri figli li amano per questo.

 

CARMELA CORRIERI

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *