“Il matrimonio è la ciliegina sulla torta di un grande amore. Se penso all’amore mi vengono in mente cuori, romanticismo, forse il rosso e… San Valentino!”

Certo, febbraio non è il primo mese che mi viene in mente quando penso ai matrimoni. Ma è un mese interessante che ha un giorno particolare che elogia l’amore. Per gli estremisti del romanticismo potrebbe essere l’ideale, senza escludere che, febbraio, è un mese di bassa stagione per i matrimoni, quindi potreste usufruire di tante promo e sconti che i professionisti del settore offrono nei “tempi morti” fuori stagione. Mettiamo insieme tutte queste informazioni e se vi ritrovate, seguite le mie indicazioni per un organizzare il matrimonio più romantico che si possa avere.

Bene abbiamo la data, 14 febbraio o comunque il sabato e la domenica più vicino.

Un colore? In primis sicuramente vi direi rosso, ma non escluderei anche il rosa cipria, il bianco candito e l’avorio con un tocco di tiffany.

Un tema per il “tableau de mariage”? Beh l’amore in tutte le sue forme. Possono essere le città romantiche, le frasi dei cantanti, titoli di poesie o di libri, i sentimenti, i gesti d’affetto.

Le bomboniere? Un cuore di plastica dura con i confetti del colore scelto, una piccola statuina come cadeaux che rappresenta l’abbraccio fra gli sposi, le bomboniere solidali, una piantina grassa ben confezionata con una chiusura che termina con un cuore di swarovski.

I centro tavola? Una coppa martini alta con il fiore che rappresenta il romanticismo per eccellenza: la rosa. Non andrei su altri fiori, a meno che non siate appassionate di peonia che purtroppo sono fuori stagione.

La wedding cake? Stupirei tutti con una torta classica a forma di cuore. Direte che è scontato, invece no. In un periodo dove ai matrimoni si vedono solo torte finte, wedding cake enormi, saranno tutti stupiti (piacevolmente) di vedere una bella torta tradizionale. In un matrimonio dove si elogia l’amore è la scelta migliore.

Affiancherei al taglio della torta uno sweet table, sono certa che il vostro pasticcere sarà entusiasta di preparare dei cup cake coi i cuoricini a forma di zuchero adagiati sulla panna.

E gran finale, perché non stupire tutti con un cambio abito a fine serata e una macchina che vi aspetta fuori dalla location con destinazione aeroporto? Una giornata del genere non può che trovare la perfezione con la partenza per la vostra honey moon….

Un abbraccio, Valentina

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *