Invitare i propri EX al matrimonio. E’ una cosa da fare o da evitare nel modo più assoluto? Il parere del bon ton e quello delle nozze più mediatiche dell’ultimo decennio sono contrastanti. 

Secondo il bon ton, invitare i propri ex al matrimonio è assolutamente da non fare. MAI! Ci sono ovviamente delle motivazioni a questa negazione: 

  • C’è il rischio di creare dissapori: è possibile che voi siate assolutamente certi che quel vecchio amore è ormai seppellito, ma potrebbe non essere lo stesso per il vostro ex che magari ha solo recitato una parte.  Vedervi andare all’altare con un’altra persona potrebbe risvegliare vecchi rancori e per questo scatenare reazioni istintive poco carine. 
  • Discussioni tra gli sposi: se voi avete tenuto un buon rapporto d’amicizia con i vostri ex, non è detto che sia così anche per il vostro futuro marito, o la vostra futura moglie, che potrebbe non essere d’accordo sulla presenza dei vostri ex alle nozze, dato che non ci saranno i suoi ex amori. 

  • Non è elegante: semplicemente secondo il bon ton non è elegante invitare alle nozze una persona con cui si è condiviso un amore adesso finito. Non è elegante nei confronti della persona che state per sposare, né per l’occhio sociale.  Ma nei tempi moderni le relazioni sono cambiate, così come il modo di vederle…

Dall’altra parte della barricata invece ci sono gli esempi dei matrimoni VIP di questi ultimi anni. Ma il vero sostenitore indiscusso della presenza degli EX alle nozze, è di sicuro il matrimonio Reale tra il Principe William e Kate Middleton. Il loro è stato un matrimonio in diretta televisiva, c’erano tantissimi invitati di grande spicco e tra loro figuravano anche gli EX di entrambi. Ben otto! 

Gli EX comunque non sono presenti solo nei matrimoni mediatici, ma sempre più ai matrimoni di chiunque. Questo sta a sottolineare come sono cambiati i rapporti negli ultimi anni: 

  • Sono molto più rilassate. 
  • C’è una maggiore presa di coscienza sul fatto che le storie d’amore possono finire, ma può rimanere una solida amicizia. 

Quindi, in definitiva, se siete sicuri che da quel vecchio amore è nata una sincera amicizia che non può in alcun modo minare il vostro matrimonio, allora sentitevi liberi di invitare i vostri ex a partecipare al giorno più bello della vostra vita. 
Se invece pensate che il vostro ex nutra ancora un sentimento diverso dall’amicizia, o se il vostro attuale partner è un tipo abbastanza geloso, lasciate perdere. Non vale davvero la pena correre il rischio di rovinare un giorno tanto importante con tensioni inutili. 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *