Per tutte coloro che hanno deciso di sposarsi con l’arrivo del primo caldo è già arrivato il momento di scegliere dove organizzare la propria luna di miele dato che, anche se ci si trova nella stagione più fredda dell’anno, è sempre meglio iniziare a programmare con largo anticipo questo momento così speciale in modo che sia perfetto e indimenticabile.

Tra le località a torto meno considerate e che meriterebbero sicuramente maggiori attenzioni si trova il Sudafrica: una meta consigliata anche da siti specializzati per il proprio viaggio di nozze a maggio, ovvero il periodo perfetto per godersi questo paese con i suoi spettacolari paesaggi naturali e la sua incredibile storia.

Kruger National Park

Fra le 5 mete imperdibili del Sudafrica si trova in cima alla lista il Kruger National Park: circa 20.000 km quadrati di savana e di vegetazione, che raccolgono al loro interno ben 16 ecosistemi diversi. Situato nel confine fra lo Zimbabwe e il Mozambico, questo parco è altamente consigliato per un safari a piedi o a bordo di una 4×4 per poter scoprire a pieno le meraviglie naturali di questo paese.

Cape Town

La fondazione di Cape Town risale a tre secoli fa, cosa che la rende la città più antica dell’intero Sudafrica: dunque rappresenta un’occasione unica per immergersi in una realtà vivace, multiculturale e dove è possibile ammirare numerosi monumenti storici del paese. Si tratta poi di una città cui non sembra mancare davvero niente: non mancano infatti le spiagge insieme a posti insoliti come il villaggio di Old Biscuit Mill, ove è possibile trovare riuniti i maggiori artisti, designer e fotografi del paese nonché una grande varietà di festival di musica dal vivo.

Robben Island

Robben Island è insieme paradiso naturale e icona della lotta all’apartheid: fu qui infatti che Nelson Mandela trascorse diciassette anni di prigionia insieme a molti altri attivisti. Attualmente Patrimonio dell’Unesco, l’isola è stata trasformata in un vero e proprio museo a cielo aperto che testimonia uno dei momenti più importanti della recente storia sudafricana. Si trova a 40 minuti da Cape Town ed è una delle escursioni più richieste da chi visita questo paese: si consiglia quindi di prenotarla con un certo anticipo.

Hermaneus

Hermaneus non sarà fra le città più belle del Sudafrica, però sa come lasciare di sasso i turisti e le coppie che la eleggono come meta da visitare. Il motivo lo conoscono in tanti appassionati di whale watching: qui è infatti possibile ammirare le balene in tutto il loro splendore, dalla terraferma o direttamente dai battelli. I più avventurosi possono infatti scegliere i tour acquatici, mentre gli altri possono godersi lo spettacolo dai telescopi presenti a terra.

Winelands

Non tutti sanno che il Sudafrica è famoso anche come produttore di vino. Una delle escursioni imperdibili da fare in questo paese è infatti quella delle famose Winelands, le strade del vino sudafricane immerse nei vigneti di verdeggianti lande dove è possibile perdersi fra degustazioni e cucina locale. Da non perdere anche l’insolita “sfilata delle anatre” quotidiana: ogni giorno infatti questi animali si aggirano tra i vigneti per cibarsi di lumache e dei parassiti presenti nelle vigne.

Una luna di miele in Sudafrica sa come offrire alle coppie tantissime esperienze da non perdere: le 5 viste oggi, poi, meritano più attenzioni di tutte le altre.

  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *