Le partecipazioni di nozze sono il biglietto di visita con cui gli sposi presentano agli invitati quale sarà lo stile del loro matrimonio. Una piccola anticipazione di quel che sarà. Ma quali sono le idee più originali per il 2017? 

L’idea più originale, quella che caratterizzerà le partecipazioni del 2017, è l’utilizzo degli acquerelli. L’idea è quella di utilizzare colori intensi che vanno dal verde, all’azzurro, al lilla con i quali creare raffigurazioni floreali che faranno da cornice al testo dell’invito. Gli sposi più abili con i decori artistici, potranno creare personalmente questo tipo di partecipazione. 

Un’ altra tendenza per le partecipazioni del 2017, è l’utilizzo della carta kraft, sia per il bigliettino che per la busta che lo conterrà, di solito l’invito viene impreziosito dall’utilizzo di nastrini, merletti, corde e nastri di canapa o iuta. Quest’idea ben si presta ad inviti per matrimoni vintage dallo stile rustico. 

Saranno assolutamente di tendenza anche le partecipazioni che includeranno al loro interno la foto degli sposi. Sicuramente se volete personalizzare il vostro matrimonio in ogni dettaglio, questa è l’idea più adatta. Ancora meglio se la foto in questione farà parte di un servizio fotografico prematrimoniale, qualcosa di professionale. Ultimamente del resto vanno molto di moda questi servizi. 

Per il design, oltre agli acquarelli di cui abbiamo parlato prima, vanno di moda le righe e le figure geometriche. Non solo natura, dunque. Tra le idee più originali ci sono le partecipazioni che simulano un biglietto d’entrata a un concerto, un disco, o un biglietto aereo. 

Ma le più innovative sono le partecipazione puzzle: 

Un vero e proprio puzzle che gli invitati dovranno ricomporre per poter leggere l’invito. Ovviamente è disponibile in diverse forme: rettangolare, quadrata e a forma di cuore per i più romantici. Per i più tradizionali o sognatori, c’è il messaggio in bottiglia. 

Queste sono solo alcune delle idee più in voga per il 2017, ce ne sono molte altre a seconda del vostro gusto personale. Vi ho riportato quelle che mi hanno incuriosita maggiormente e che vanno per la maggiore. A voi la scelta 🙂 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *