Le fedi nuziali, due cerchietti d’oro simbolo di un giorno così importante. Ma a quale tradizione sono legate? Chi deve comprarle? 

Wedding rings

Le fedi nuziali simboleggiano l’unione, il matrimonio, fin dall’antichità. Da sempre, infatti, le coppie innamorate hanno utilizzato simboli sferici per simboleggiare l’amore. Pensate che già i Romani usavano indossare le fedi nuziali, di diversi materiali, come simbolo di amore eterno. E già da allora vi era l’usanza di portare l’anello nuziale all’anulare: il dito da cui passa la vena che porta dritto al cuore, così come si credeva all’epoca. 

La tradizione nei tempi moderni: 

In tempi più vicini a noi, la tradizione ha prediletto fedi nuziali in oro giallo. Ma adesso è possibile trovare fedi nuziali realizzate con diversi tipi di materiali. Di sicuro quelle in oro giallo sono sempre le più tradizionali, ma adesso le coppie di sposi hanno una vasta scelta: 

  • Fedi in oro rosa: le fedi in oro rosa sono considerate le più raffinate. La scelta migliore per gli sposi che amano lo stile retrò;
  • Fedi in oro bianco: di sicuro quelle che vanno per la maggiore, adesso. Tuttavia, considerate le più originali. 
  • Fedi in platino: tradizionali perché usate anche in passato, seppure in minima parte. Ai tempi d’oggi sono considerate le più esclusive. 
  • Fedi con diamanti: considerate le fedi di classe per eccellenza, sono anche le più adatta agli sposi amanti del romanticismo. 

Chi deve comprare le fedi, secondo il galateo? 

pillow_legno

Nella convinzione di noi tutti, pare debba essere il testimone, chiamato compare di anelli in molte regioni, a regalare le fedi agli sposi. Eppure, secondo la tradizione e il galateo, non è così. 
Se volete rispettare quello che il galateo “comanda”, a compare le fedi nuziale deve essere lo sposo. Il reale ruolo del testimone, precisamente quello dello sposo, è di custodire le fedi nuziali fino al giorno del matrimonio. Sarà il testimone, infatti, a portare le fedi in chiesa/comune. Successivamente, gli anelli, saranno affidati a chi si occuperà di porgerle agli sposi. 
Di solito sono le damigelle o i paggetti a portare le fedi, tradizionalmente adagiate su un cuscino portafedi. 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *