Tra mamma e figlio si creano spesso dei riti quotidiani, sopratutto prima della nanna. C’è chi si coccola, chi fa una bagnetto rilassante, chi si butta sul divano e chi legge la favoletta della buonanotte.

Dalla favola classica alle favole più attuali, non importa quale storia sia, se ve la chiede il vostro bambino dovrete raccontarla! La mia favola preferita per eccellenza sicuramente è quella marchiata Disney e chi mi legge lo sa!

I Classici sono dei capolavori senza tempo, in ogni casa dovrebbe esserci un vecchio libro, di quelli con le pagine consumate, da tramandare di madre in figlio o di padre in figlio. I classici che non dimenticheremo mai sono quelli firmati dai fratelli Grimm senza ombra di dubbio, come l’originale Biancaneve, Hansel e Gretel, e il meraviglioso Pollicino.

Ma mi rendo conto che la generazione è nuova, i tempi sono cambiati e mio figlio, ahimè, preferisce le storie d’avventura anche prima della nanna.

Una caratteristica fondamentale delle favole della buonanotte se vostro figlio si addormenta fra le vostre braccia è che abbiano immagini. Loro mentre vi ascolteranno sicuramente daranno un’occhiata al libro ed è fondamentale che ne sia attratto.

Molto interessanti sono le favole di Esopo e Fedro pubblicate da Giunti Kids. È un libro che raccoglie tutte le più belle favole e non solo. Dall’antichità arrivano fino a noi, brevi storie ma intense, dove gli animali protagonisti raccontano molto della quotidianità dell’uomo e ogni favola racchiude una morale. Tra i protagonisti troverete volpi, asini, leoni, pavoni… con delle bellissime e colorate illustrazioni. È adatto dai 3 anni in su e ha un costo di circa 10 euro.

Un’alternativa alla classica favola potrebbe essere la filastrocca. Tony Wolf ha ideato con la Dami editore “Le filastrocche della buonanotte”. All’interno del libro trovate circa 20 dolcissime filastrocche che accompagneranno il sonno dei piccoli. Tirate fuori la fantasia, imparatele a memoria o leggetele, sarà un modo divertentissimo di iniziare il rito della nanna. La filastrocca è adatta ai bambini un po’ più grandicelli, dai 4 anni in su e anche questo libro ha un costo di circa 10 euro.

Un altro libro recente che mi sento di consigliarvi è “100 racconti per bambini coraggiosi” di Elena Sforza by Mondadori Electa. È un volume che contiene appunto 100 storie di uomini coraggiosi da ogni paese del mondo e di tutti i tempi. Un libro meraviglioso, che spiega ai bambini come trovare dentro loro stessi la forza, il coraggio, che spiega loro che non devono avere paura di piangere o di esternare i propri sentimenti. Attraverso questo viaggio i nostri figli si avvicineranno alla lettura, conoscendo grandi uomini e personaggi che sono ben presenti nella storia del mondo.

E se Elena Sforza parla degli uomini più famosi della storia, sempre la Mondadori pubblica “Storie della buonanotte per bambine ribelli” che invece racconta la storia delle donne che hanno segnato i nostri tempi e non solo.

Insomma, non abbiamo scuse! Creiamo questo momento speciale coi nostri bambini, che siano piccoli e affascinati dalle figure o che siano grandi e felici di ascoltare la voce della loro mamma!

E voi che favola leggete ai vostri bimbi prima della nanna? O avete dei rituali diversi?

Valentina

  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *