Il rapporto padre figlio è di grande importanza per la crescita del proprio figlio.

Nei primi mesi di vita la scena viene “rubata”, se così si può dire, dalla mamma per vari bisogni del piccolo. La figura paterna però è di rilevante importanza, il papà è il primo punto di riferimento  soprattutto per un figlio maschio.

Per quanto il ruolo della mamma sia ben definito, ciò non toglie il fatto che anche quello del padre sia importante. Una serenità familiare non è dovuta solo ed esclusivamente dal ruolo materno ma anche da quello paterno, il sorriso dei nostri figli non dipende soltanto da noi mamme.

  • Il papà è quella figura che apparentemente è più severa di una mamma, ma in realtà nasconde un amore sconfinato. E’ il primo super eroe di un bambino. Il primo principe di una bambina.
  • Il papà è l’uomo che lavora tanto e anche se arriva a casa stanco e affamato, gioca con i suoi figli.
  • Il papà è la figura che rimprovera i suoi figli, assegna una punizione e quando dormono gli guarda come solo un padre può fare e li bacia per compensare la punizione.
  • Il papà è l’uomo che con tanti sacrifici cerca di non far mancare niente ai propri figli e anche se non potrebbe lo fa.

 

Quindi cari papà amate i vostri figli e loro ameranno voi nella stessa maniera.

“Mio padre mi ha dato il più grande regalo che mai si possa dare a una persona: ha creduto in me.”

 

Carmela Corrieri

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *