Pronti per le vacanze? Deciso mete, alloggi, itinerari, stabilimenti balneari, spiagge libere ecc. Bene partiamo!

Stooop! Oddio ma è tutto alla portata dei nostri figli? La preoccupazione di ogni mamma prima delle vacanze estive è se il tutto sarà adeguato ai più piccoli.

Organizzare le vacanze in base alle esigenze dei nostri figli non è semplicissimo. Bei tempi quando in due si poteva girare anche in moto, eh?!

Il tutto può sembrare drammatico e stressante, ma con un po’ di anticipo si può organizzare una vacanza all’insegna del relax, per chi vuole rilassarsi, o dell’avventura per chi in vacanza vuole esplorare.

Decidete il vostro tipo di vacanza, poi con l’aiuto del benedetto internet cercate un alloggio con tutti i confort per il vostro piccolo: casa vacanze con giardino, a due passi dal mare, hotel o b&b con sale per i più piccoli, culle in camera fasciatoi ecc.

Se volete diventare delle stupende sirenette, cercate stabilimenti balneari dove i più piccoli possono avere i loro spazi ed essere seguiti, ricordate la protezione solare e l’esposizione nelle ore meno calde della giornata. Giocate con i vostri figli sul bagnasciuga, costruite castelli di sabbia, raccogliete conchiglie e poi sguazzate in acqua come dei pesciolini.

Se invece avete deciso per una vacanza immersa nella natura, cercate dei percorsi da fare in famiglia dove anche il passeggino può essere spinto con facilità, cercate delle fattorie o acquari dove i piccoli possano scoprire il mondo animale.

Ricordate di portare sempre con voi bevande fresche, cambio, protezione solare, frutta fresca e pranzi al sacco, cercate di evitare gli orari di punta, vestite i vostri piccoli molto leggeri così da non sudare troppo e infine godetevi le vostre adorate vacanze.

 

Carmela Corrieri

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *