Il vino fa buon sangue, si sa. Quello che non tutti sanno è che fa pure terapia del benessere fin dai tempi dell’antica Grecia.  Difatti se sentite parlare di “ampeloterapia” cioè cura dell’uva, dovete pure sapere che il termine “ampelos” deriva dal greco, che significa appunto vite.

Detto ciò, è opportuno che voi, trattine mie, sappiate pure che la vinoterapia è un trattamento che impiega tutti i prodotti della vendemmia: succo di uva fermentato e fresco, polpa, semi, graspi e bucce. Una metodica puramente estetica, con proprietà anti-età, emollienti e purificanti.

Visto che siamo in tema vendemmia, questo è il periodo ideale per i trattamenti al vino, giacchè vengono sfruttati ingredienti freschi; mentre, per tutto il resto dell’anno usano succo congelato, bucce essiccate, semi e graspi polverizzati, oltre al vino.

trattamenti-di-bellezza-al-vino_88979_big

Il trattamento più usato inizia con uno scrub su tutto il corpo a base di mosto, ricco di acidi fruttati e leviganti, vinaccioli, la parte dell’uva dove ci sono più sostanze antiossidanti. A ciò si può aggiungere il trattamento viso antiossidante fino all’esperienza sensoriale del Rituale al vino che comprende esfoliazione corpo con gelatina all’uva rossa, impacco corpo al mosto di uve rosse, detersione e peeling viso al resveratrolo (un fenolo nella buccia dell’acino d’uva), maschera viso “inebriante” al vino, massaggio viso con crema rigenerante al resveratrolo, massaggio corpo con olio vitaminico al resveratrolo, con bagno ad immersione. Un vero trattamento totale che promette di ubriacare la pelle.

vinoterapia2

Sicuramente vi starete chiedendo perchè ve la sto consigliando, quali sono i risvolti positivi di una cura a base di uve. Ecco, a voi la risposta, mie delfine curiose: perché combatte gli inestetismi della pelle, migliora la microcircolazione sanguigna, abbatte il colesterolo, depura l’organismo a livello epatico ed intestinale;  ha anche un’azione stimolante cerebrale e una buona capacità ansiolitica, migliora l’umore, donando subito una sensazione di pace e tranquillità.

In autunno sono molti i centri benessere e le Spa che si specializzano nei trattamenti di bellezza a base di vino in perfetta sintonia con la stagione e i frutti della terra. E ogni centro Spa del vino, offre vari trattamenti a base di vini locali e prodotti della vigna.

vinoterapia1-612x350

Se davvero volete provare, non esitate perchè ci sono Spa che trattano vinoterapia in tutta Italia, e potrebbero essere vicino casa vostra, meno distanti di quanto pensiate… ve ne suggerisco alcune:

ALTO ADIGE Terma di Merano (BZ)
PIEMONTE Ca’ San Sebastiano Wine Resort & Spa (AL) a Camino Monferrato.
EMILIA ROMAGNA Terme della Salvarola (MO)
TOSCANA Castiglion del Bosco (SI)
TOSCANA Castellare de’ Noveschi nella zona del Chianti.
TOSCANA Tombolo Talasso Resort (LI)
UMBRIA BellaUve Spa di Torgiano (PG)
LOMBARDIA La Locanda della Franciacorta a Corte Franca (Bs), situata tra le bellissime colline della Franciacorta
PUGLIA Borgobianco Resort & Spa di Polignano a Mare (BA)
CALABRIA Il Sunshine Club Hotel di Ricadi (Vv), una spa trrenica che sorge tra Capo Vaticano e Tropea
BASILICATA Il Grand Hotel Pianeta Maratea, che sorge nell’omonimo posto.
SICILIA Mahara Hotel di Mazara del Vallo (TP)
SICILIA Il Therasia Resort Sea & Spa a Vulcano
SARDEGNA Grand Hotel Terme e Spa di Sardegna (CA)
vinoterapia3Buon vino divino a tutte!

xoxo

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *