Come coprire i segni di stanchezza da notti brave. Rimedi di make up, rimedi naturali e piccoli accorgimenti per sembrare freschi come una rosa.

…Holiday…celebrate…stancoday…mal de coccia post day! Passiamo tutti nel limbo delle notti brave, e durante le feste il fenomeno si presenta piuttosto di frequente. Così i segni di stanchezza, man mano che passano i giorni, non solo si fanno sentire ma diventano sempre più evidenti.

Le occhiaie da notti brave sono causate da insonnia e scarso riposo, il che rende il colorito più pallido e i capillari al di sotto degli occhi più evidenti. Occorre dunque rimediare per apparire più riposati, insomma bisogna salvare la faccia che ci accusa, in tutti i sensi! Vediamo insieme cosa possiamo fare per rimuovere gli effetti della stanchezza, con le prime cose che trovate a tiro, per celare il misfatto.

Cetriolo: le fettine di cetriolo, possono rappresentare un utile rimedio contro le occhini. Applicate direttamente sugli occhi chiusi per un quarto d’ora, oppure imbevendo delle garze o dei fazzolettini in cotone con il succo di cetriolo; applicatele sugli occhi chiusi per il medesimo lasso di tempo.

Bustine di The: fatele raffreddare, dopo aver bevuto il the, ovviamente.  Poi strizzate bene le bustine, e applicatele al di sotto degli occhi in modo tale da attenuare il gonfiore ed i segni causati dalla stanchezza, così da rendere le occhiaie meno evidenti. Prolungate l’applicazione delle bustine per almeno un quarto d’ora durante un momento di relax.

Buccie di Patate: Un semplice rimedio naturale per attenuare borse e occhiaie è costituito dall’applicazione sulle zone interessate di sottili fettine di patate, tagliate a freddo, un vero e proprio impacco, in grado di attenuare sia il gonfiore attorno agli occhi, sia i segni scuri dovuti alla stanchezza.

Cucchiai di metallo: il vecchio trucco dei cucchiaini messi in freezer funziona sempre, ma mettete un fazzoletto di stoffa tra la pelle e il metallo, oppure lasciateli acclimatare per 5 minuti almeno, prima di poggiarli sul viso. La sera prima, ricordatevi di metterli in freezer.

Viso gonfio: per rimettere la situazione in stato di normalità basta tamponare il viso con un cubetto di ghiaccio dal collo verso le guance e le tempie, per un minuto.

xoxo Marylla

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *