E’ ufficialmente arrivato l’autunno 2016, e la nuova stagione ha portato con sé nuovi trend come il Pumpkin hair. Eh sì, quest’anno il colore più trendy per i vostri capelli, in autunno, è proprio il color zucca!

pumpkin-spice-hair

Quest’anno ha spopolato la chioma di un rosa confetto, persino le star più impensabili si sono lasciate trasportare dalla moda e hanno finito con l’esibire una capigliatura rosa. E adesso l’autunno ha portato il suo pumpkin! Un colore dalle sfumature calde e prettamente autunnali come l’arancione. La tonalità esatta è quella che ricorda, appunto, la zucca.

Pare che la nuova colorazione dai riflessi dorati stia già spopolando sui social e tra le star internazionali. Alcune fortunate però esibiscono questa colorazione fin dalla nascita; la  Capotondi, ad esempio. Il pumpkin hair può essere esibito arricchito con delle sfumature ramate che rendono la chioma più luminosa, ma per le più audaci è consentito osare con il monocolore. E’ possibile dare una colorazione più chiara, o più scura, alle punte in un effetto shatush minimizzato.

Un colore non per tutti:

Il pumpkin hair ricorda le ragazze Irlandesi, quindi se avete una carnagione chiarissima è il colore adatto a voi! Per mettere maggiormente in risalto il colore dei capelli, abbinate un trucco semplice e delicato sulle tonalità della pesca o effetto nude. Evitate assolutamente i colori freddi e il rosa. 

1414259406

Forse vi starete dicendo che non è poi una novità, che colorazioni come questa sono già state viste e che molte la esibiscono da tempo. Che è un semplice color Ginger che è di moda già da tempo, ma pare che ci siano delle sostanziali differenze. A partire dalle sfumature che vanno più sul dorato che sul castano ramato. O forse semplicemente gli hanno cambiato nome per renderlo una moda “virale”. Sta di fatto, in ogni caso, che il pumpkin, il color zucca, sta già facendo parlare molto di sé.

 

 

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares
  • 2
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *