Chi l’ha detto che la geometria è solo per gli amanti di formule matematiche? Avete mai pensato di applicare noiosi teoremi e postulati alla moda? Come? Ve lo dice trattorosa come!

Semplicemente, sfruttando le conoscenze di formule e disegni geometrici al disegno degli stilisti che poi, si trasforma in materia di abbigliamento. Quest’anno infatti la tendenza della primavera estate 2017 è pervasa da abiti dai tagli asimmetrici, e da fantasie che prevedono la dominanza di righe, strisce, quadratini e pallini. La predominanza nei colori è ovviamente black and white, giacché il forte contrasto fra i due rende visivamente di più l’effetto ottico desiderato. Non mancano ovviamente i colori più accesi per le estate.

C’è quindi un ritorno del bianco e nero geometrico degli anni sessanta, che si evidenzierà soprattutto indossando stivali o scarpe che richiamano i medesimi o similari disegni geometrici. Sarete pronti dunque a ballare lo shake alla Caterina Caselli!

Procediamo con ordine però, osservando uno alla volta le varie tendenze geometriche.

Tutte in righe! La fantasia a righe sarà probabilmente la più gettonata: verticali, orizzontali, oblique; bicolore o muticolor; stile gessato, marinaro o in versione hippie coloratissimo; a bande larghe o strette. Su vestiti, giacche, gonne, camicie, trench, pantaloni, maglie. In total look o spezzato. Le più cool? Le camicie che lasciano le spalle scoperte.

Quadretti: in questo caso sono per la stragrande maggioranza bianchi e neri, o bianchi e blu e talvolta bianchi e rossi. Difficilmente li troverete coloratissimi.

Pallini: altra tendenza, pallini, cerchi e i più noti pois su abiti, giacche e camicie. Anche qui la predominanza è dei colori bianco e nero, ma non mancano altri colori, specialmente giallo, blu e verde militare.

Grafismi: è qui che la moda più si scatena con linee spezzate, concentriche, e un mix di esse. Anche in questo caso il black&white è il bicolore di tendenza.

xoxo Marylla

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *