Calzini, che passione! Quando la fantasia diventa glamour per i piedi.

Se gli Jumpers mettono le ali ai piedi, i calzini stampati li dipingono sulle nostre estremità. Care trattine, non c’è più religione per la spugna bianca in palestra e il monocolore scuro per tutte le altre occasioni. Ebbene si, il calzino diventa accessorio cult di questo prossimo autunno inverno. Una stagione che si prevede tanto variopinta e variegata per i nostri piedi. Un tocco di colore e magia per le giornate uggiose, un attacco di luce e fosforescenze sotto il sole e le sneakers.

all-lp-topbanner-socksmania-clz

Ogni azienda che si rispetti, ha previsto nella sua collezione autunnale ed invernale una risma intera di modelli di calzini, che vede accanto a quelli glitterati, effetto denim e total black illuminate da strass e cristalli vari, modelli più sbarazzini ed effervescenti, come quelli che rappresentano città, bandiere, pop corn, cibo.

calze-autunno-inverno-2015-2016-1000-2

La novità di quest’anno è sicuramente rappresentata dalle raffigurazioni di quadri famosi. Non mancano infatti, L’urlo di Munch, la Gioconda di Leonardo, La primavera di Botticelli, La notte stellata di Van Gogh, Il bacio di Klimt, e tanti altri dipinti resi celebri da pubblicità, bellezza e maestria dell’artista. Insomma chi più ne ha più ne dipinga!

calzini-uomo-donna-moda-2016-fantasia

La nota più intonata è la collezione bambini, sbizzarritasi nel raffigurare i personaggi più amati dei cartoni animati, nei modelli classici o antiscivolo. I più simpatici, loro, I Minions!

calzini-antiscivolo-minions

Ma le novità di quest’anno non finiscono qui. Calzedonia in primis, ma le altre aziende produttrici di calze e collant non sono da meno, si sono letteralmente sbizzarrite. Non solo nelle fantasie e nei colori, ma anche verso il pubblico cui si rivolgono. Se prima erano destinati solo alle donne, oggi i calzini stampati sono stati forgiati ad hoc per i più piccini, ma anche per gli uomini, trattine mie! Ebbene sì, proprio per quei poveretti che indossano spesso calzini spaiati e stinti, per via di lavatrici capricciose e ladre di stoffa!

mens-font-b-fashion-b-font-cotton-leisure-socks-colorful-donuts-odd-font-b-future-b

Guardate un po’ qua che modelli per i nostri uomini! Non vi nego che sono esterrefatta dai disegni di questi calzettoni. Chi le ha creati ne sa una più del diavolo, oltre ad essere sicuramente una stylist molto ironica! Non potevano mancare il pranzo da divanomenica: hot dog, ketchup e patatine; l’unico cibo a cui non rinuncerebbero mai: la pizza; la cosa più importante per loro: lo sport; le puzzole disegnate ahahahahah, chissà perché…forse perchè un vecchio proverbio dice “ca l’om addà puzzà?!? ahahahhahah…perdonatemi uomini, ma non riesco a smettere di ridere! Il cult, però, è il calzettone con l’altro pianeta, quello su cui vivono abitualmente in solitudine con l’amico Neurone…

calzini-fantasia

Riproposte anche quest’anno le stampe animalier, nei toni classici e nelle tinte più accese, e le acclamate stampe che rappresentano frutta, macarons e le deliziose ciambelle americane. Novità invece i paesaggi che raffigurano spiagge esotiche e tramonti sognanti.

Insomma, le sock’s stylist per l’autunno/inverno 2016/2017 hanno dato spazio a ogni loro fantasia più nascosta. Un Footlook davvero interessante e curioso, per ogni gusto e prezzo. E con SockprintsOnEtsy potete addirittura personalizzare stampe, scritte e tipo di conversazione.

Di sicuro, però, quest’anno le più ricercate saranno le Bumbleblee Tights, ovvero le calze collant ad ape, a strisce gialle e nere, indossate da Louisa Clark, nell’ormai celebre film  di Io Prima Di Te. Complice l’uscita nelle sale, lo stravagante outfit sfoggiato da Lou in una delle scene più suggestive della vicenda romantica e “librosa” che ha fatto impazzire i lettori di tutto il mondo, ha registrato il tutto esaurito nei negozi di vendita online. Se volete perciò i collant ape, ricordo d’infanzia di Clark, dovete attendere i rifornimenti di magazzino; sia per il collant che per le parisienne. Buona caccia!

tumblr_o5je26qi6s1vqr71fo2_500

 xoxo

la vostra Marylla

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *