Il secondo Weekend del Coachella è giunto al termine e anche in questa occasione le star hanno dato sfoggio di se stessi, del loro incredibile talento ma anche del loro innato gusto per la moda.

Anche per questi ultimi tre giorni di festa e divertimento vengono sfoggiati abbigliamenti con la predominanza  di frange, top in pizzo o uncinetto, stampe psichedeliche, sandali e shorts in denim con abbondanti accessori bohemien.
Nuovi volti sono stati intravisti tra la folla, tra questi ha fatto parlare molto di se Halsey la quale ha sfoggiato uno  body aderente bianco e tatuaggi lavabili durante la sua esibizione con Brendon Urie, avvistato anche Jared Leto, capelli laccati indietro, canotta bianca e jeans con effetto strappato sulle ginocchia.

 Ma cosa ha fatto tendenza in questi due fine settimana di musica e moda?

Sicuramente non sono passati inosservati gli accessori, il trucco e le acconciature.
Devon Windsor è stata sicuramente notata per il trucco degli  occhi messi in risalto con matite e ombretti azzurri e verdi acqua, i colori delle sfilate primaverili. Per questo Coachella si è optato per un trucco leggero, quasi acqua e sapone, con un po’ di audacia in più per quanto riguarda il rossetto, quasi sempre rosso.

PicMonkey Collage

Ruby Rose e Kylie Jenner non sono passate inosservate per le loro capigliature con capelli tinti da colori estrosi. Ruby ha mostrato un’acconciatura con tinta che sfuma sul verde-azzurro, colori che spiccano notevolmente con il colore scuro dei suoi capelli, e poi Kylie che ha sfoggiato sfumature arcobaleno sulle sue lunghe trecce. Sebbene le chiome colorate abbiano avuto un effetto maggiore, non sono passate inosservate nemmeno le capigliature più selvagge e al “naturale” o le classiche trecce a lisca di pesce che partono dalla testa.

ioio

Infine non possiamo non citare i tatuaggi.  Se negli scorsi eventi andavano di moda applicare tatuaggi lavabili di cocomeri, palme e gelati, quest’anno in voga vi sono disegni grafici e dorati.

Che dire, anche quest’anno il festival del Coachella si è dimostrata una vera e propria riunione di talenti e moda che non ha lasciato nessuno insoddisfatto, né sul punto di vista musicale né dal punto di vista fashion.

Linda.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *