Care trattine, oggi parliamo di gioielli e bijoux, ovvero di quegli accessori di cui le donne difficilmente possono farne a meno. Non a caso Marilyn Monroe cantava “Diamonds are the best girl friend!”.

Fin dalla notte dei tempi, infatti, il genere femminile non si è mai fatto mancare una scatola piena di monili, dai materiali più preziosi come l’oro e il platino che usava negli appartamenti lussuosi di Cleopatra d’Egitto o negli antichi palazzi etruschi, agli accessori di povera manifattura come le conchiglie perforate che 75 mila anni fa le donne africane adoperavano come ornamento.

Il panorama dei gioielli e dei bijoux di questa primavera estate 2017 rispecchiano perfettamente la risma delle possibilità modaiole che gli stilisti, dall’alto delle loro passerelle, ci hanno proposto. E ovviamente aggiungerei. Perché i bijoux, in genere, in quanto accessori, completano il look, nella loro complementarità e specialità.

Lo so che vi state chiedendo: <Quindi, in definitiva, quali sono le tendenze?>

Eccovele, prontamente, esposte sotto:

Anni ’80. Questo 2017 non può prescindere dal revival del mitico periodo in cui Madonna fece sfoggio di canzoni e sfornò dettami nel capo del fashion e del beauty. Una donna che ha lasciato un impronta indelebile come le stelle scolpite nella Walk of fame di Los Angeles. Per cui si tratta di indossare e mixare collane di diverse lunghezze, fatture e con diversi ciondoli allegati, oltre agli stretti collarini. Gli orecchini, invece, sono circolari, geometrici, enormi o brillanti; oppure si esprimono in clip fantasiose e piene di strass. I bracciali? Sono per lo più braccialetti che riempiono quasi mezzo braccio, mescolando accessori metallici ad intrecci di cotone, perline, e pendenti vari.

Country Chic. Lo stile chic misto al natural del country è un cult per la prossima stagione. Non mancano ciondoli con pietre che si ispirano a significati mistici, collane che in chiave moderna hanno rivisitato i gioielli degli antichi indiani d’America, come i collier e i bracciali scultura, gli orecchini a nappine (il vero must have della primavera 2017) e la moltitudine di anelli indossati su quasi ogni dito.

Over. Non potevano mancare i gioielli formato gigante, che fanno da cornice ai sunglasses ultra, alle maxitasche ai soprabiti e alle maglie over. Della serie: più grande è più vistoso è.

Geometrie: forme stravaganti, imperfette e particolari che richiamano il mondo geometrico e la tecnologia come gli orecchini ear cuff, che assomigliano molto a degli auricolari blutooth gioiello.

xoxo Marylla

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *