E’ arrivato il momento di scoprire le nuove tendenze. Cosa va di moda in questo autunno – inverno 2018/19?  Ecco i must-have!

E’ arrivato quel periodo dell’anno in cui non sappiamo cosa indossare, come abbinare i vari indumenti e colori o ancora cosa ci fa essere in perfetta linea con la moda. Dalle passerelle di Milano, New York, Parigi e Londra arrivano le risposte a tutte le nostre domande. I look che sono stati proposti sono davvero tantissimi,  ci sono dei grandi ritorni così come delle novità, con accostamenti nuovi e interessanti. Vediamo insieme quali sono le maggiori tendenze per questo autunno – inverno 2018/19. 

Iniziamo proprio con un must have che non è totalmente una novità, ma un ritorno necessario: l’animalier. 
Potete davvero sbizzarrirvi con le fantasie che più vi piacciono: tigrato, stampa coccodrillo, zebrato, maculato e così via. L’animalier lo troveremo in qualsiasi capo di abbigliamento, dalla camicia, alle giacche, alle gonne, pantaloni e anche accessori. Quest’anno però, a differenza degli altri anni, l’animalier richiede un abbinamento molto più d’impatto. Viene infatti abbinato a tessuti con fantasie diverse e contrastanti, per un look più eccentrico.

Gli intramontabili anni ’80 & ’70: Pelle nera, gonne ed abiti con reggiseno in vista, orecchini asimmetrici e slip dress. Sono questi i must che ci riportano agli anni ’80, anni dei quali la moda non riesce a fare a meno. I riflettori sono inoltre puntati anche sulle gonne di tulle e gli abiti dalla spallina sottile.  E gli anni ’80 vanno sempre a braccetto con gli anni ’70, da loro riprendiamo il velluto a coste per le giacche e per i pantaloni,  le gonne asimmetriche, i dolcevita sotto al maglione e gli orecchini in oro.

Gipsy Mix & Match:  questo must have riguarda soprattutto gli inserti di piume e pelliccia, le stampa paisley con colori vivaci, patchwork di tessuti e fantasie che non rimangono piatte, ma in rilievo grazie a ricami e varie applicazioni.

Il bianco:  potrebbe non sembrare una tendenza autunno – inverno 2018/19, ma lo è. Comprate le scarpe che più preferite, stivali, stivaletti, tacchi alti, a punta o tacchi a spillo l’importante è che siano tutte rigorosamente bianche. Il bianco gesso, quello forte e compatto. Potete trovarlo in materiale lucido o in pelle e sono perfetti per essere abbinati a gonne longuette e anche ad abiti che arrivano alla caviglia. 

Ultimo, ma non meno importante: Old Wide West. Lo stile ritorna nel mondo della moda e lo fa in grande. Si porta dietro le frange, lo scamosciato, le camice cowboy, le fibbie di metallo dorato, e gli immancabili stivaletti con la punta! Ci manca solo un cavallo ed un cappello di paglia per tornare nell’antico Western.

Avete trovato lo stile che più fa per voi?

Linda. 

  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares
  • 5
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *