Siate sfacciate o meno, la lingerie a vista fa parte delle tendenze di moda di questa estate (in realtà anche in primavera, ne abbiamo viste in giro, di carine e/o scandalose). Perciò, che siate pronte o meno, le troverete proposte in tutte le salse e in ogni fashion store che si rispetto.

Sicuramente le ragazze più disinibite non avranno problemi a sfoggiare intimo come se non ci fosse un domani, ma anche questo capo può essere indossato con discrezione e senza volgarità credetemi. Dipende sempre dall’uso che ne fate, da che occasione lo indossate e da come lo indossate.

Esempio? Indossare un top di lingerie sexy su di una t-shirt, abbinata ad un paio di pantaloni palazzo o larghi effetto tuta, è senz’altro sinonimo di un look sportivo. Se lo portate con disinvoltura insieme ad un paio di sneaker di ultima generazione, l’effetto street style è assicurato.

Per un look casual, o casual chic, basta indossare un paio di jeans, preferibilmente skinny, una camicia tinta unita, a righe o tartan, e sotto un bel reggiseno di pizzo o bustier, sbottonare i primi due bottoni della camicia ed il gioco è fatto. O mettere un bel body di cotone magari dentro i pantaloni modello capri; o ancora, per le magre, indossare una sottana sopra una t-shirt tinta unita di cotone e ai piedi o infradito o stivaletti estivi, per uno stile più country.

Per un look più sensuale invece, un top intimo con bordo di pizzo messo nei jeans, o un tailleur pantaloni dal taglio maschile e raffinato, total o spezzato che sia.

Per un look in tinta, un crop top a forma di bra dello stesso tessuto nonchè fantasia dei pantaloni o della gonna ivi abbinati.

Il capo must have per questo genere di tendenza è senz’altro la bralette, ovvero un reggiseno senza ferretto e senza coppe, totalmente in pizzo.

No panic, no shame, trattine: siate pronte a svestirvi!

xoxo Marylla

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *