Ogni ragazza e donna ha sicuramente il suo stile unico e personale fatto da pezzi che ha acquistato nel corso degli anni e a cui si è affezionata; tuttavia, il suo stile si può evincere da dettagli come le scarpe che sono piuttosto uniche. Chi vuole indovinare il suo stile, inizi dallo scoprire quali sono le principali caratteristiche di raggruppamenti come lo stile classico, sportivo, etnico, vintage e rock.

Classico

Lo stile classico è quello più elegante e dai toni bon ton. È molto versatile poiché pulito e adatto a ogni situazione. Tra le calzature per distinguere la donna dallo stile tradizionale, si trovano stivali classici oppure la slingback con tacco di massimo 5 cm; tuttavia, quella per eccelenza è sicuramente il mocassino come quello su https://modivo.it/c/donne/calzature/marca:guess

Non possono mai mancare camicie e blazer per la donna che ama lo stile classico. Pantaloni a palazzo o più slim fit, si alternano a gonne e abiti a tubino da preferire nei colori neutri e basic. Massima importanza va data alla scelta dei tessuti e alla loro qualità.

Sportivo

Invece, chi sceglie uno stile più sportivo non può fare a meno di scarpe da ginnastica sneakers da abbinare con tute e felpe comode. Spesso sono persone che si allenano e adottano questo stile anche fuori dalla palestra. È uno stile informale e casual in cui spiccano accessori come cappellini con visiera e sneakers, naturalmente.

Vintage

In un momento in cui si parla moltissimo di second hand, non si può non spendere due parole in più sullo stile vintage che si costruisce appunto con pezzi retrò. Quando si parla di scarpe, le ragazze che amano lo stile vintage indossano le Mary Jane, che sono tra le calzature più amate del periodo.

I capi vintage su cui puntare sono proprio gli accessori come le borse in pelle o capispalla come giacche e cappotti, pezzi classici su cui investire poiché non passeranno mai di moda. Senza nemmeno spendere, molti capi si possono recuperare direttamente dagli armadi di mamme e nonne.

Etnico

Invece, quando si parla di stile etnico, si fa riferimento a una ragazza che predilige fantasie e pattern tipici di tradizioni lontane, tessuti naturali, ricami fatti a mano. Non è finita qui perché poi le mixa tra di loro e con capi basic per dar vita a uno stile unico, molto colorato che gioca anche con materiali diversi.

C’è ampia scelta in merito alle scarpe per completare un outfit spiccatamente etnico, a partire da sandali intrecciati in pelle oppure stringate o stivali in pelle. La ragazza che ama l’etnico, predilige gioielli anch’essi fatti a mano con materiali naturali, tra cui conchiglie e perline di legno.

Rock

Infine, tra gli stili di abbigliamento più facilmente riconoscibili si trova quello rock, che si può a sua volta declinare in punk o gotico. Il colore per eccellenza da scegliere è il nero che si ritrova in anfibi e bikers, preferibilmente con elementi metallici come borchie e catene. Si abbinano a giubbotti in pelle o ecopelle, jeans stretti, maglieria a righe e t-shirt di gruppi musicali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *