Tradiscimi se hai coraggio di Deborah Fasola, edito da Newton Compton, è un romanzo brillante sull’infedeltà e sul coraggio. In perfetto stile commedia americana anni ’50, riflette uno spaccato veritiero in chiave esilarante sul mondo delle coppie 2.0.

tradiscimi-se-hai-coraggio_7889_SINOSSI

Olivia ha trent’anni, vive a New York, ha un fidanzato “perfetto”, un lavoro interessante ed è la paladina della fedeltà nei rapporti di coppia. Proprio la sua ossessione per il tradimento le creerà però qualche problema, quando, a causa delle continue insicurezze, deciderà di mettere alla prova la sua storia, con risultati imprevedibili… Così, mentre è alle prese con l’organizzazione del matrimonio della sorella minore, Olivia sarà costretta ad affrontare una serie di situazioni inaspettate, a volte esilaranti, e a compiere scelte fino a poco tempo prima impensabili, perché in contrasto con le sue rigide convinzioni. Olivia si renderà conto che le cose spesso non sono esattamente come crediamo, ma questo sarà il modo per mettere finalmente in discussione le sue certezze. E crescere…

RECENSIONE

Dovrebbe essere più semplice seguire sincerità e giustizia, ma in fondo le cose non sono mai così lineari

No, infatti le cose, sono sempre più complicate e contorte di come dovrebbero essere. Pare proprio che a nessuno piacciano linearità e semplicità, preferendo perdersi nei meandri della menzogna e della falsità. E del tradimento. Paura, incertezza, mancanza di coraggio?

E’ molto più di quanto possiamo comprendere ed abbracciare. Perché ci sono cose che non dipendono solo dal nostro volere e potere. Ci sono cose, che prendono una loro direzione, anche se noi cerchiamo di fare altri passi. Ci sono cose che ineluttabilmente incrociano la nostra strada. Il destino muove le sue pedine e ha molta più fantasia di quanta ne possiamo immaginare. Il destino è inevitabilmente il nostro scasso matto.

Deborah Fasola, autrice di questo bellissimo romanzo che, a mio modesto parere, merita la vetta delle classifiche italiane, attraverso la storia di Olivia, ci regala pagine divertenti ma riflessive. Una commedia esopica sul significato dell’agire umano, condizionato da situazioni e sensi di colpa. Una sorta di epopea sulla fragilità dell’uomo, che inevitabilmente tradisce, forse per noia, forse per la fiducia accordata, o forse perché in determinate circostanze non sa fare altrimenti.

Guardate: siamo tutti traditori. E’ inutile giudicare gli altri, prima o poi tutti ci imbattiamo nel tradimento, nessuno escluso. Perciò, e mi riferisco soprattutto alle “professorine”, è del tutto superfluo promuoversi paladine di una giustizia terrena e di una verità che non è mai assoluta. Non perdete tempo a puntare il dito contro, piuttosto chiudete quella boccaccia che vi ritrovate, e quando la aprite parlate di voi non degli sbagli altrui. Nessuno è vittima nessuno è carnefice, siamo solo complicati soggetti umani che errano.

…questo e molto altro ancora potete dedurre da “Tradiscimi se hai coraggio”, un meraviglioso libro, scritto in prima persona, raccontato con la dovizia di un’analista e sceneggiato secondo i crismi della commedia americana degli equivoci, come “Il letto racconta” (Pillow Talk, with Doris Day and Rock Hudson) o “Torna a Settembre” (Come September, with Rock Hudson, Sandra Dee, Gina Lollobrigida, Bobby Darin).

So di aver capito una cosa da tutto questo casino: per quanto possa essere difficile, ciò che conta è fare di tutto per non lasciarsi sfuggire la felicità quando passa. Non si vince nè si perde, perché nella vita saremo entrambe le cose, vincitori e perdenti, oltre che traditori. Molto spesso e quasi tutti.

Non posso che augurarvi buona lettura e che suggerirvi, tutti gli altri scritti ironici e fantasy pubblicati dall’autrice, in self e non. Merita tutta la votra attenzione, trattine, e le mie 5 stelline!

13244872_278503879151039_7692919659396933458_n

P.s. vi lascio questo booktrailer, tanto per entrare nel personaggio 😉

xoxo Marianna

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *