Buongiorno trattine, ieri mattina sono stata al consueto incontro annuale fra la casa editrice Newton Compton e le blogger italiane. Moltissime le novità che arriveranno nelle nostre librerie digitali e non da Gennaio 2018…

Profumo di libri e di caffè, i profumi che amo di più al mondo, ovvero quelli che mi hanno accolta oggi, insieme ad altre blogger, in via Panama 22, sede romana della Newton Compton, per il consueto incontro di cui vi ho accennato sopra. Tante le novità e tanti i nomi noti e non, ma andiamo per gradi…

Ecco le novità romantiche:

Il primo romanzo di cui abbiamo parlato è stato “Non ho tempo per amarti” di Anna Premoli. Un’autrice che non ha bisogno di presentazioni, e che non so voi ma io amo tantissimo, e non vedo l’ora di leggere il suo nuovo romanzo in cui la differenza d’età (lei è più grande di lui di 11 anni) la fa da padrone. Riuscirà la protagonista ad amare un giovanissimo lasciandosi alle spalle il suo uomo ideale molto più vicino a Mr. Darcy che a Justin Timberlake? (data d’uscita 04/01/2018).

In uscita l’11 gennaio “Una moglie francese” di Robin Wells. La protagonista ha, all’inizio del romanzo 93 anni, ed è alla ricerca di una verità che la affligge da sempre: perché il suo fidanzato al tempo della seconda guerra mondiale non torna e sposa un’altra donna? Lei non può più lasciare andare quel passato così doloroso e così quando si ritrova a condividere la casa per anziani con la sua rivale, non può che buttarsi nel viale dei ricordi e ripercorrere la sua vita per capire cos’è successo davvero.

“Se ti accorgessi di me” di Sharon Roat in uscita il 29 Gennaio è un delizioso Young adult che farà riflettere. La protagonista è Vicky, una ragazzina di 15 anni molto chiusa e tutto fuorché estroversa. La vita della ragazzina cambia quando inizia ad utilizzare Instagram, rubando foto di altri e modificandole. Le foto di Vicky iniziano ad avere successo e si ritrova a vivere due vite. Si crea un alter ego social e tutto cambia, non tutto in meglio però…

In uscita anche il nuovo romanzo di Amy Harmon, “Dalla sabbia e dalla polvere”. Questa volta il romanzo sarà ambientato in Italia nel 1943. In pieno svolgimento della seconda guerra mondiale prende vita la storia di una ragazza ebrea che si innamora di un ragazzo cattolico. Sarà caos, sarà amore a prima vista.. e allora perché il protagonista ad un certo punto deciderà di lasciarla per diventare prete?

“Il profumo del mosto e dei ricordi” di Alessia Coppola è un romanzo storico tutto al femminile. Si studia il doppio rapporto madre-figlia, madre-padre. La ragazza protagonista scopre che suo nonno non era morto come sua madre voleva farle credere, ma sta morendo e vuole lasciarle l’azienda di famiglia. La ragazza parte e si ritrova a scoprire le sue origini, e non solo. Cosa spinse sua madre a lasciare l’azienda, forse l’amore? Oltretutto anche lei si ritroverà fra le braccia di un bell’agronomo…

Colleen Oakley ci regala una storia d’amore dai toni delicatissimi con il suo “Confusa e innamorata”. Protagonista una bibliotecaria allergica al contatto con la pelle umana e per questo restia ad avvicinarsi ad altri esseri umani. Tutto cambia quando i suoi occhi si incontrano con quelli di un uomo che ha la sua stessa sensibilità verso l’umanità. Sono simili ma anche diversi, riusciranno a stare assieme?

“La locanda degli amori sospesi” di Viviana Picchiarelli narra la bellissima storia d’amore quasi sospesa nel tempo di Matteo e Matilde. Loro si amano fin dall’adolescenza, poi l’idillio finisce e si perdono, fino a quando Matilde non invita Matteo a presentare il suo romanzo nella locanda in cui lei lavora. Niente è più lo stesso, niente… tranne l’attrazione che provano l’uno per l’altra.

Potrebbe rientrare fra i romantici anche il romanzo di Julia Uceda, “Alice e il teorema delle scimmie infinite”, anche se in realtà è più una tragicommedia che racconta la vicenda della vedova Alice che si ritrova a chiedere l’aiuto di un’agenzia d’incontri per conoscere un uomo. L’uomo in questione arriva e si chiama Marco, è bellissimo e interessato a lei, forse troppo. Alice comincia a dubitare di lui e della sua sincerità.

Proveniente dal mondo del self publishing,Desiderio oscuro” di Marilena Barbagallo, è il romanzo erotico a tinte dark che racconta la storia di Amir e Lena. Lei viene rapita ma in realtà è una copertura: è stata presa per essere addestrata a diventare una spia. Amir diventerà la sua ombra. Storia passionale e dalla trama intrigante.

“Honor” è la novella che chiude la Welcome Series di Jay Crownover. Questa è la storia di una ricerca: Nassir sta cercando la donna che gli ha fatto perdere la testa: Keelyn Foster. Prima era troppo giovane per lui ed ora che l’età non sarebbe un problema lei è sparita nel nulla. Dove sarà finita? Chi l’avrà rapita? Nassir intende ritrovarla e prenderla per sé.

Nadia Marks col suo “Il sentiero  degli alberi di limone” ci racconta una storia d’amore e di famiglia. Anna e Max vivono la loro favola, hanno un matrimonio perfetto almeno fino a quando Anna non scopre che Max l’ha tradita. Anna scappa dal padre e si rifugia a Cipro dove scopre un baule pieno di lettere della seconda guerra mondiale. Le lettere le faranno capire che per capire chi siamo bisogna cercare nel passato nostro e della nostra famiglia.

“Mu – Il segreto di Mia” di Max Giovagnoli è la storia di una ragazza che ha una bruttissima cicatrice in viso e per questo si nasconde a tutti. Mia, che tutti chiamano NON, è però una scenografa dal grande talento. La sua chiusura al mondo finisce quando sua madre si ammala e lei deve fare i conti con la realtà che la circonda.

Un altro bellissimo romanzo famigliare è quello narrata in “Storia di una famiglia perbene” di Rosa Ventrella. Maria e Michele provengono da due famiglie di Bari vecchia, ma mentre l’una è benestante, l’altra è molto vicina alla malavita. Maria e Michele fanno amicizia, e nel corso degli anni la loro amicizia si trasforma in amore. Riusciranno a stare insieme sebbene le differenze imposte dalla diversa estrazione?

“Con te o senza di te” di Jules Hoffman tratta con delicatezza il tema dell’amore durante la malattia. Lei è una studentessa di medicina che lavora in un pub, dove una sera conosce un ex rugbista malato di cancro. All’inizio nessuno dei due metterà in gioco la verità, passano la notte insieme pensando che la cosa finirà lì, ma poi la verità verrà a galla e anche i loro sentimenti verranno messi in gioco.

Dalla Mondadori alla Newton, torna Audrey Carlan con una nuova serie: TRINITY. Un dark erotico con una sola coppia protagonista: il bello e dannato Chase e Gillian. I romanzi usciranno tutti a breve distanza l’uno dall’altro e sarà un crescendo di emozione, passione e momenti di pathos.

“Il nostro piccolo pazzo condominio” di Fran Cooper è un romanzo divertente e dalle tinte pastello  in cui le tante storie degli abitanti del condominio vengono raccontate nell’atmosfera brillante di Parigi.

Molti saranno i Thriller e gli storici che avremo la possibilità di leggere.

  • “I sotterranei di Notre Dame” di Barbara Frale in cui compaiono come protagonisti Filippo il Bello, Bonifacio VIII e Dante Alighieri, tutti alla ricerca del fantomatico Catalano che nasconde una verità scottante sulla corona. (data d’uscita 04/01/2018)
  • “L’ospite inatteso” della Gibney  dove la detective Lotty indaga su due omicidi apparentemente non collegati ma che nascondono in realtà un passato comune. (data d’uscita 04/01/2018)
  • “L’assaggiatrice di Hitler” di V. S. Alexander in uscita il 25 gennaio narra la storia vera ma romanzata di una delle ultime assaggiatrici ufficiali di Hitler, una storia toccante e cruda sulla realtà di un tempo. (data d’uscita 25/01/2018)
  • Sarah Denzil col suo “Il bambino scomparso” ci regala un thriller coi fiocchi. Una madre perde il figlio dopo un’inondazione, ma dieci anni dopo il bambino torna a casa pieno di lividi e cicatrici: dove sarà stato per tutto quel tempo? Oltretutto arriva a casa a piedi, perciò non può essere stato troppo lontano. Tante domande per un thriller adrenalinico.
  • John Marrs col suo “The perfect one” ci racconta come nel futuro si cercherà l’anima gemella, ovvero con un tampone di saliva che funzionerà come un super Tinder. Ma cosa succede se fra chi ricerca l’amore si nasconde un serial killer?
  • “La moglie innocente” di Amy Lloyd è un thriller psicologico in cui viene messo in dubbio che un uomo abbia davvero ucciso sua moglie, tramite un documentario che una giornalista scrive su di lui che si trova già in carcere. Una donna guardando il servizio s’innamora di lui, ma ben presto si rende conto che l’uomo, che ora è libero, forse nasconde qualcosa.
  • “Beautiful Girl” di Lynn Weingarten racconta la storia di due amiche, una delle quali muore sembra suicidandosi, cosa di cui sono convinti tutti tranne la sua migliore amica. In un’atmosfera moderna, la protagonista si trasforma in detective per portare a galla la verità.
  • “Il tatuatore” di Allison Belsham si apre con il ritrovamento da parte della protagonista di un corpo senza vita e privato chirurgicamente di tutti i tatuaggi sul suo corpo. E poi di li si apre la ricerca del colpevole e un’altra serie di omicidi. Chi sta uccidendo queste persone? Perché uccide solo i tatuati? Il detective Sullivan aiuterà la protagonista a fare chiarezza.

Gioia De Bonis

  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *