Buongiorno cari lettori, eccoci al secondo appuntamento con “Christmas Books”Oggi vi presenteremo qui di seguito due delle nuove uscite “librose” delle nostre autrici italiane. (Articolo precedente QUI)

unnamedTitolo: Una bugia sotto l’albero
Autore: R. Vera e Rosanna Fontana
Editore: selfpublishing su Amazon
Genere:  commedia romantica
Prezzo: € 0,99
Data di pubblicazione: 28 Novembre 2016
Link d’acquisto: Amazon

Trama: 

Milano, periodo delle festività natalizie.

Viola è una ragazza studiosa e assennata, con tanta voglia di aiutare gli altri. Federico è un viziato figlio di papà, egoista e donnaiolo. Con totale assenza di tatto, il destino li mette sulla stessa strada e li sottopone a una dura prova: farli lavorare insieme. Equivoci, terzi incomodi, amici strani, genitori ingombranti e bugie, nulla possono quando l’attrazione fisica è forte come la loro. Ma un amore appena nato è troppo fragile per riuscire a superare ostacoli così grandi. Oppure no?Viola e Federico non avranno tempo di annoiarsi e le loro feste saranno più che indimenticabili.

babbo-natale-con-slitta-1

unnamed-1Titolo: Il mio regalo
Autore: Elle Razzamaglia
Editore: Self
Genere: Romanzo
Prezzo: 2,99€ ebook – 14,55€ cartaceo
Numero di pagine: 410
Acquistabile su Amazon e Kobo
 
Trama: 
Giulia, unica figlia di un operaio e di una casalinga, abituata a usare le mani per imporsi e poco avvezza alle dimostrazioni di affetto, che secondo lei palesano solo debolezza e insicurezza. 
Matthew, terzo di quattro figli, di una donna che, nella vita, ha avuto poche volte la possibilità di fare una scelta e di un ricco imprenditore, che ama tenere sotto controllo tutti e tutto, compresi i suoi figli, usando proprio la sua posizione. 
Matthew e Giulia passeranno dal rancore all’amicizia e al rendersi conto che hanno bisogno l’uno dell’altra. Ma non nasce l’amore, non per lei, almeno. 
Matthew si è veramente fatto un regalo, forzando Giulia a stare con lui o lei lo asseconderà solo per la vita agiata che lui può offrirle, imponendogli di continuare a vivere nel suo inferno?
Passare dalle stalle alle stelle è molto facile e tornare indietro, è una cosa che pochi sono disposti a fare. Specialmente per una persona che ha sempre vissuto fra sacrifici e privazioni, e che si è resa conto di quanto i soldi rendano le cose più facili.
 
babbo-natale-con-slitta-1
 

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *