Ciao a tutte trattine, questa settimana voglio proporvi tre titoli Self Publishing che mi hanno catturata dalla prima parola, non dimentichiamoci che spesso i talenti più noti si nascondono dietro alla piattaforma Self, I libri belli non si trovano solo nelle librerie. Questi sono i miei 3 titoli, ma vi assicuro che c’è ne sono tantissimi altri che un pò alla volta vi farò conoscere.

Titolo: Dove vai tu
Autrice: Benedetta Cipriano
Editore: Self  Publishing
Genere: Contemporary romance

Link d’acquisto: Amazon

SINOSSI

Keira
Sono stata tradita, illusa, umiliata.
Sono scappata.
Sono diventata un’anima, mille anime, mille corpi.
Mi sono confusa tra la gente, ho camuffato il mio dolore.
Sono il buio, sono la notte più nera e senza stelle.
Lui è la mia luce, la mia chiave d’accesso alla libertà.
Ma io non mi lascio ferire.
Io ferisco.

Dave
Lei stava scappando.
Io sono stato un complice inconsapevole della sua fuga.
L’ho rinnegata, l’ho detestata, demolita, abbattuta.
Ho provato a dimenticarla.
Ho fallito.
Ma adesso lei è qui, i suoi occhi puntati nei miei.
Mi guarda, mi sorride, mi uccide.
E io lo so, mi ferirà.

Tre ragioni per leggerlo assolutamente:

  • Penso che definire questo libro poesia sia dire poco, questo libro per me è stato un inno all’amore;
  • Il testo fa apporto a versi filosofici che hanno un significato ben importante nella narrazione, rendendo l’atmosfera magica;
  • Anche un fiore che pensa di esser ormai appassito può rifiorire con la sola forza dell’amore, e Benedetta ce lo spiega nel migliore dei modi.

Titolo: Il profumo della Pioggia
Autore: Alessia Cucè
Editore: Self Publishing
Genere: Contemporary Romance

Link d’acquisto: Amazon

SINOSSI

“E non importa se l’amore nasce in una bellissima giornata di sole mentre sei al mare allegro e spensierato o in una corsia del reparto oncologico, dopo un intervento che ti ha terrorizzato e debilitato, durante una giornata tempestosa dove l’unica cosa che ti fa stare bene è il profumo della pioggia. Importa solo che nasca, che l’amore non si dimentichi di te e venga a bussare al tuo cuore e lo riempia, talmente tanto da credere di non avere spazio per contenerlo tutto.” Isabel, un chirurgo oncologico. Set, un paziente oncologico. Lei solare e con tanta voglia di vivere, lui insicuro e solitario. Due caratteri opposti che si contrasteranno e la piacevole consapevolezza di voler amare, nonostante tutto. La voglia di sconfiggere la paura, di voler vivere ogni giorno senza pensare a cosa possa riservare il futuro.

Tre ragioni per leggerlo assolutamente:

  • Questo è uno di quei romanzi che ti scuote dentro, ti fa provare tantissime emozioni e le pagine scorrono frenetiche;
  • La storia che si cela dietro i protagonisti non è la solita storia d’amore, è qualcosa di vero, tormentato, profondo;
  • Con una maestria oserei dire quasi perfetta, Alessia Cucè ha dimostrato di sapersela cavare in maniera egregia davanti una narrazione non semplicissima. Ma riesce a trasmettere al lettore tutto ciò che vuole, i protagonisti passano dal libro alla pelle del lettore.

Titolo: Il buio ha il suo odore
Autrice:  Cinzia La Commare
Genere: Contemporary Romance
Editore: Self Publishing

Link d’acquisto: Amazon

SINOSSI

Alisa è una ragazza disillusa dalla vita, impaurita dalle ombre del passato e poco disposta a fidarsi del prossimo. Approdata tra le montagne della Valle d’Aosta, ha deciso di dedicarsi unicamente al suo lavoro dietro al bancone di un bar, evitando categoricamente qualsiasi individuo di sesso maschile. Fatta eccezione per Daniele, l’unica persona capace di distrarla dall’angoscia che da anni l’attanaglia.
Le sue resistenze però sono destinate a subire un duro colpo, quando Andrea Corti, e i suoi indisponenti occhi blu, si materializzano dal nulla dall’altra parte del bancone. Un uomo assolutamente deciso a non voler demordere, e per nulla spaventato dall’apparente corazza impenetrabile che Alisa ha costruito a fatica nel tempo. Andrea farà di tutto per dimostrare ad Alisa che quella freddezza è solo apparenza, che il desiderio che lui sente per lei non è affatto a senso unico, e per farlo, si avvarrà delle più astute strategie di seduzione.
Alisa cederà al fascino indiscusso di Andrea, o il passato che nasconde finirà per mettersi di mezzo ancora una volta?
Una storia di intrecci, inganni e segreti. Un passato burrascoso da celare e quella bruciante passione difficile da tenere a freno.
NB: Il romanzo contiene scene di sesso.

(NON AUTOCONCLUSIVO, IL SEGUITO DEL ROMANZO È INTITOLATO: IL BUIO HA IL SUO RESPIRO)

Tre ragioni per leggerlo assolutamente:

  • È il primo libro che io ho letto di Cinzia, ed è solo grazie a questo libro se io ho iniziato ad apprezzare la sua penna, un romanzo che non lascia niente al caso, dettagliato e per nulla scontato.
  • Carico di colpi di scena, di quelli che ti fanno fare un sali e scendi di emozioni, proprio come stare sulle montagne russe, le pagine scorrono frenetiche.
  • Beh, il terzo motivo è quello più importante : ANDREA. Vorrei non aggiungere altro dopo il suo nome ma chi non l’ha letto non può capire, quindi dico che Andrea è tutto ciò che una donna vorrebbe: passionale, forte ed estremamente dolce.

Spero di esservi stata utile. Alla prossima

Baci.

Denise.

 

  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares

One Comment on “Consigli di lettura – 11 novembre 2017.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *