Ciao trattine i libri che vi consiglio questa settimana sono tre dei miei new adult preferiti. E sono tre libri che non possono non essere letti almeno una volta nella vita.

 

Titolo: Ti aspettavo 

Autore:  Lynn J. 

Editore: Editrice Nord

Genere: New Adult

Serie: Wait for you

Link d’acquisto: Amazon

SINOSSI

L’università è la sua via di fuga. Per troppi anni, dopo quella maledetta festa di Halloween, l’esistenza di Avery Morgansten è stata un incubo, e adesso lei può finalmente ricominciare da capo. Tutto ciò che deve fare è arrivare puntuale alle lezioni, mantenere un profilo basso e – magari – riuscire a stringere qualche nuova amicizia. Quello che deve assolutamente evitare, invece, è attirare l’attenzione dell’unico ragazzo che potrebbe mandare in frantumi il suo futuro… Cameron Hamilton è il sogno proibito delle studentesse del campus: fisico atletico e ammalianti occhi azzurri, è il classico ribelle dal quale una brava ragazza come Avery dovrebbe tenersi alla larga. Eppure Cam pare proprio spuntare ovunque, col suo atteggiamento disincantato, le simpatiche punzecchiature e quel sorriso irresistibile. E Avery non può ignorare il fatto che, ogni volta che sono insieme, il resto del mondo scompare e lei sente risvegliarsi quella parte di sé che pensava di aver perduto per sempre.
Però, quando inizia a ricevere delle e-mail minacciose e delle strane telefonate notturne, Avery si rende conto che il passato non vuole lasciarla andare. Prima o poi la verità verrà galla e, per superare anche quella prova, lei avrà bisogno d’aiuto. Ma la relazione con Cam sarà la colonna che la sorreggerà o lo «sbaglio» che la trascinerà a fondo?

Tre Motivi per leggerlo assolutamente:

  • Cam non è il solito “bad boy” al quale siamo abituate, anzi tutt’altro. La sua dolcezza è in grado di trasportarti in un mondo carico di colori e magia;
  • Il romanzo ha la giusta carica di simpatia, in grado di farti sorridere attraverso le battute dei personaggi.
  • Anche se può sembrare la “solita storia già sentita” non è assolutamente così.

Titolo : Sei sempre stata mia

Autrice: Jasinda Wilder

Casa editrice: Sperling & Kupfer

Genere: New Adult

Link d’acquisto: Amazon

SINOSSI

Nell e Kyle hanno sedici anni, sono giovani e innamorati. Si conoscono da sempre, sono cresciuti insieme, hanno condiviso ogni singolo momento della loro vita e per la prima volta stanno scoprendo cosa significa amare. Il sentimento che li lega sembra invincibile e la vita piena di promesse e speranze. Finché una notte Kyle muore in un tragico incidente. Ora che Kyle non c’è più, Nell non ha più una ragione di vita: ha perso il suo migliore amico, la sua anima gemella, il suo unico vero amore. Poi, al funerale, mentre appoggiata a un albero in disparte cerca di trattenere a stento le lacrime, incontra per la prima volta gli occhi azzurri di Colton, il fratello maggiore di Kyle. Ha un viso familiare e struggente, scolpito e bellissimo come quello di Kyle. Solo più vecchio, e più duro. Si scambiano qualche inutile parola di consolazione, una sigaretta. Entrambi cercano di reagire a quella perdita come possono. Ma è un vuoto incolmabile. Quando anni dopo si rincontrano a New York, si abbandonano a un bacio inaspettato, intenso eppure pieno di dolore. E allora si rendono conto di non poter resistere alla passione che li attrae l’uno all’altro, negando a se stessi la possibilità di essere felici. Colton insegnerà così a Nell a soffrire e a piangere, a vivere di nuovo e ad aprire il suo cuore per tornare ad amare. Perché a volte la fine improvvisa di un amore perfetto può essere il perfetto inizio di un altro.

Tre Motivi per leggerlo assolutamente:

  • È un libro che fa male, di quelli che ti spaccano il cuore, ma è anche un libro vero, di quello che poi piano piano te lo riaggiustano;
  • Ti insegna che nella vita nulla è prevedibile e di cogliere sempre l’attimo, perché non sempre la vita offre seconde possibilità;
  • Per quelle che amano i romanzi un pò più piccantini, le scene intime sono di una grandissima carica sensuale.

Titolo: Il tuo meraviglioso silenzio

Autore: Katja Millay 

Editore: Mondadori 

Genere: New adult

Link d’aquisto: Amazon

SINOSSI

Le sue dita non possono più correre sul pianoforte, il suo mondo pieno di note è diventato muto. Nastya era una promessa della musica, prima. Prima che tutto precipitasse, prima che la vita perdesse ogni significato. Da 452 giorni Nastya ha smesso di parlare, e il suo unico desiderio è tenere nascosto il motivo del suo silenzio. La storia di Josh non è un segreto: ha perso tragicamente i suoi cari, e solo nel recinto impenetrabile che ha costruito intorno a sé si sente al riparo dalla compassione degli altri e libero di dedicarsi in solitudine all’unica cosa che lo tiene in vita: intagliare il legno. Quando sembra non esserci più luce né speranza, Nastya e Josh si trovano e le sensazioni sopite esplodono dal corpo e dal cuore. Due lontananze si incontrano, cercando l’una nell’altra la forza per superare il passato e rinascere davvero.

Tre Motivi per leggerlo assolutamente:

  • Non è facile dare tre motivazioni per leggerlo, mi verrebbe solo da dire LEGGETELO LEGGETELO E ANCORA LEGGETELO, si, perché questo è un imperdibile, un libro che non è solo un libro ma IL LIBRO. Per quanti romanzi io abbia letto questo rimane sempre nelle prime posizioni, almeno per me;
  • La tragedia che incombe nella vita dei personaggi vi farà versare delle lacrime, e ahimè non poche. Se amate i libri dalle sfumature drammatiche, di quelli che però vi inchiodano all’e-reader fino a che non l’avete terminato, allora questo è il libro che fa per voi;
  • Perfezione è la parola che riassume questo libro, una volta letto ho pensato che la mia vita da li in poi non sarebbe più stata la stessa, soprattutto per il messaggio che racchiude il romanzo.

Come sempre spero che i miei consigli possano tornarvi utili. Alla prossima settimana.

Baci, Denise.

  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares

One Comment on “Consigli di lettura: 4 novembre 2017.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *