Buongiorno trattine, durante l’appena concluso Lucca Comics ho incontrato per voi LICIA TROISI, autrice della saga del Mondo Emerso e del Dominio.

 

Licia Troisi, presente come relatrice alla seconda conferenza Comics&Science che aveva per argomento il bellissimo fumetto realizzato da Gabriele Peddes e dal creatore di Martin Mystére, Alfredo Castelli, ha accettato di rilasciare per Tratto Rosa una piccola intervista. Ecco cosa ci siamo dette …

Come ti sei avvicinata al mondo del fantasy?
Allora, diciamo che il fantasy ha scelto me perché quando ho cominciato a scrivere, la prima idea che mi è venuta è stata un’idea fantasy. Prima avevo scritto altre cose, ma tutte avevano un elemento fantastico dentro, quindi evidentemente c’è qualcosa nel genere che risuona particolarmente con la mia psicologia e con la mia esperienza di vita. Quindi è come se il genere avesse scelto me.

A quale dei tuoi personaggi femminili ti senti di assomigliare di più?
Sono due, sono: Sofia e Pandora, Pam. Sofia perché ha soprattutto le mie insicurezze, io sono una persona molto insicura soprattutto sul lavoro. Invece Pandora, Pam, ha soprattutto la mia eccentricità nel vestire, il mio sentirmi un po’ fuori posto dovunque io vada.

Cosa dobbiamo aspettarci da questo nuovo romanzo?
Io non sono molto brava a fare il riassunto delle cose senza fare spoiler. Si chiama IL FUOCO DI AGRAB, quindi Agrab che già è un personaggio abbastanza importante nel libro precedente qui diventa un co-protagonista. Scopriremo molto sulla sua vita. Ci sarà del sesso, che è una cosa un po’ inedita nei miei libri e succederanno parecchie cos, abbastanza importanti per Myra che la metteranno davvero molto alla prova.

Chi sei quando non scrivi?
Un sacco di roba. Sono un astrofisico, sicuramente, sono anche una mamma, una figlia, una moglie, una lettrice di storie altrui, un’appassionata di telefilm. Mi piace la musica, faccio i dolci. Faccio tantissime cose. Sono una persona con tantissimi interessi e troppo poco tempo durante la giornata.

Quali telefilm?
Adesso devo cominciare a vedere la seconda di Stranger Things, poi sono diventata appassionata di Doctor Who, vedo Game of Thrones, sto seguendo con non troppissima passione Star Trek Discovery. Ci sono delle serie che veramente mi sono piaciute molto, Stranger Things mi è piaciuta veramente tanto. In linea di massima sono più una persona da serie, mi piace la serie, poi certo su archi narrativi lunghi come quello del Doctor Who ci capita la puntata un po’ più brutta però in generale mi piace molto.

È il personaggio che prende …
Sì, mi piace la scrittura del Doctor Who, le persone che ci lavorano. Io al momento sono ferma all’11° Matt Smith, quindi sto finendo l’ultima stagione con lui, poi andrò con Capaldi e poi vedremo questa nuova dottoressa, che mi ispira tantissimo e sarà divertente. Vedremo qualcosa di inedito. 

Progetti futuri?
Devo finire la saga del dominio, i miei pensieri sono principalmente sul Dominio e su Pandora. Poi ce ne sono altri ma sono ancora molto in germe, di altre cose che spero riusciranno a concretizzarsi, ma siamo ancora veramente in alto mare. Però sono delle cose nuove e inedite per la mia produzione.

Grazie Licia!
Grazie a voi! Ciao a tutte …

Gioia

 

 

  • 31
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    31
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *