Per sempre estate” è il romanzo che segna l’esordio editoriale di Fay Camshell. Uno young adult rosa a pois gialli, pieno d’amore e di misteri. Un neonato in casa Newton Compton, nella nuova collana FIRST che ho avuto il piacere di leggere.

SINOSSI

per-sempre-estate_7883_x1000Una storia d’amore calda come il sole d’agosto e indimenticabile come l’estate. Dopo il primo anno di college, Summer avrebbe tanto voluto concedersi una magnifica vacanza in Spagna e invece è costretta a lavorare tutta l’estate nello stabilimento balneare dei genitori. Stessa sorte è toccata alla sua amica Autumn, dopo che i suoi hanno scoperto che ha passato l’anno a studiare arte e fotografia invece di economia. Quando però allo stabilimento arrivano Lucas e Tyler, l’estate sembra prendere un’altra piega. Lucas è molto attratto da Summer e lei, nonostante l’iniziale antipatia, ricambia il suo interesse. Ma nella vita di Lucas non c’è spazio per le sorprese: finita la vacanza deve tornare a New York, dove lo attende il destino che suo padre ha scelto per lui. Summer, dal canto suo, non riesce a credere che con Lucas sia stata solo una storia estiva come tante altre. Per lei quell’estate è e resterà indimenticabile. E così, ignara di ciò che la aspetta, prende il primo volo per New York…

RECENSIONE

Pochi incontri, ogni volta uno scontro. Un unico colpo di fulmine.

Summer:Sembra il protagonista di un film, uno di quelli da copertina di GQ, perfetto con fisico scolpito e vestito all’ultima moda. Solo a guardarlo il mio cuore perde un battito, detesto questa espressione ma in questo caso è la verità. Non riesco a non guardarlo, è alto, capelli neri con alcune ciocche che gli ricadono sulla fronte e due penetranti occhi grigi. Wow. Non che io sia interessata al genere, ho chiuso con i ragazzi…però wow“.

Lucas:…i raggi del sole illuminavano i suoi capelli tanto da farli sembrare dorati. Un’immagine unica, sarei rimasto fermo a guardarla per ore. Si chiama Summer, non poteva esserci nome più giusto per lei perché, anche se non so spiegarmelo, mi dà la sensazione dell’estate. Il suo sorriso riscalda come il sole d’agosto“.

pse4Due giovani ragazzi con una valigia piena di sogni, forse infranti come le onde sugli scogli, o forse da solcare come la rotta di un veliero. Due piccoli adulti moltiplicati per due amici fraterni Tyler e Autumn, alle prese con problemi familiari e personali, proiettati verso un futuro progettuale ancora work in progress.

In viaggio verso un estate da non dimenticare, questa allegra combriccola, tra feste e spiagge dorate, scoprirà, non senza spine nel fianco, cos’è l’amore e qual è la sua forza indissolubile. Sperimenteranno sulla propria pelle la fatica, la rinuncia, la paura, ma anche a non farsi abbattere da esse. Un percorso, ad ostacoli, sul campo minato delle emozioni, non privo di scosse e brividi. Un selciato in cui non è difficile restare impigliati, dove gli aiuti arrivano da chi meno te l’aspetti e i tradimenti e le congiure da chi non dovrebbe.

pse6“Per sempre estate” è uno dei romanzi più piacevoli di quest’estate 2016 da leggere cullati dal mare. Innanzitutto perché ha una metrica scorrevole e un linguaggio semplice ed essenziale che arriva dritto al cuore. E’ inoltre dolce come un cupcakes e fresco come un ghiacciolo al limone. Non è stucchevole, e non è solo la storia del classico  banale flirt estivo. E poi ha una delle più belle copertine mai viste. Con quel panama in testa, la ragazza della cover dà l’idea di una vacanziera nei paesaggi assolati della California beach.

Un esordio superato brillantemente, che spero conduca, Fay Camshell a nuovi approdi editoriali, ad altre vicende romantiche da raccontare.

13244872_278503879151039_7692919659396933458_n

#salutiebaci

Marianna

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *