La bellezza è relativa solo se non hai uno specchio.

specchioAutore: Tiziana Iaccarino.

Romanzo: Specchio delle mie brame

Editore: Rizzoli

Collana: Youfeel

Prezzo ebook: 2.99 euro

SINOSSI

Karola è una personal stylist geniale e affascinante. Ha solo una mania: ama guardarsi allo specchio. Sa benissimo di essere bella, e cura molto il proprio aspetto sia per lavoro sia per abitudine, eppure non riesce a fare a meno di darsi una controllatina ogni volta che può. Tanto che insegna perfino al suo yorkshire Lustro a fare lo stesso. Quando Karola capisce che nel noto atelier di Milano per cui collabora non le rinnoveranno il contratto, lo scottante segreto di lavoro che ha casualmente appena scoperto acquisisce un’importanza decisiva. Karola, combattuta, si troverà a dover gestire una verità scomoda. L’incontro con Luke, un affascinante modello inglese che le ronza attorno, e l’arrivo di un’improvvisa rivale in amore, non sembrano semplificarle la situazione…

RECENSIONE

Quando ho letto l’incipit di questo romanzo, mi sono detta: Ooohhh, finalmente qualcuno che la pensa come me: come si fa a dimenticare il buon gusto a casa e portarsi invece in borsetta una fetta di fetish? Io non lo so, e nemmeno Karola, protagonista di questo mood ironico Youfeel Rizzoli, ne ha una vaga idea. Non comprende, come la sottoscritta, come possano esserci certi obbrobri in giro, e come ci si possa dimenticare di un po’ di sano make up portatile! Si sa il trucco aggiusta tutto, anche una serata di lacrimevole mascara sbavato. E cosa c’è di meglio di controllare la proprio immagine riflessa per essere sempre al top delle aspettative proprie ed altrui? Magari un’occhiata compulsiva in ogni specchio di toilette?

Si, perché dovete sapere, care trattine, che Karola ha questa grossa mania: specchiarsi di continuo insieme al suo cagnolino.

In ogni bagno di Milano. Bagni superlativi, magari di ville sontuose e palazzi milionari, dove può più che ammirarsi. Può incipriarsi il naso, correggere lo smokie eyes e ritoccarsi un rosso lacca appena sbavato su labbra morbide e vellutate. Non perde occasione per rimirasi e controllarsi: che sia una cena di lavoro o una piacevole serata con Luke, un modello bellissimo che la corteggia, nonostante le sue insicurezze estetiche e un yorkshire in bag.

Karola è una ragazza interessante, con una professione altamente qualificata e amici della Milano bene. Vive una vita agiata negli ambienti più esclusivi della città e cerca, giustamente, di mantenersi il posto di lavoro, non senza qualche intrigo e sotterfugio. Ce la farà, non ce la farà…a voi tocca leggerlo se volete saperlo. Una storia interessante che non vi annoierà e che potete portarvi a spasso nel kindle o nello smartphone e leggerlo quando più vi aggrada. E’ questo il bello della collana Youfeel Rizzoli: un mood a seconda di come ci sentiamo.

Ora…Specchio, servo delle mie brame, cos’è che non va bene nel reame? Ecco i tasti dolenti.

Ho apprezzato la copertina (adorabile!) la trama, intrigante e originale ma per onestà nei confronti dei lettori, mi sento di dire che il linguaggio adoperato per questo romanzo che dovrebbe essere ironico, pecca proprio di mancanza di ironia. E’ un linguaggio scorrevole si, ma molto semplice, quasi elementare. Una narrazione con una velocità costante e poco grintosa. Avrei apprezzato una Grimilde barra voce di coscienza che elargiva consigli di bellezza; situazioni al limite dove mancano specchi e agi tipo campeggi o deserti, in cui l’ilarità sarebbe nata spontanea; descrizioni una tantum di sfilate, e un Luke più passionale e meno banale. Idee che avrebbero dato una marcia in più a questa vicenda. Credo che un diverso editing avrebbe permesso al romanzo di essere al top dell’ironia.

Del resto è questo che ci aspettiamo da un mood ironico: ilarità e sorrisi!

Mi spiace, se mi identificherete in Grimilde o peggio in Crudelia, ma se non vogliamo critiche costruttive allora, come disse un saggio, meglio scrivere un diario segreto, no!?! E poi la mia è solo un’opinione onesta, ma comunque personale. Magari leggendolo, la pensate diversamente! 😉

2stelline

xoxo

Marianna

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *