#Anataleregalaunlibro: eccoci con il quarto e ultimo appuntamento settimanale con il nostro articolo per i suggerimenti Natalizi sugli acquisti “librosi” , come sempre ci avvaliamo dell’ashtag che sta spopolando sul web.

Oggi vi presentiamo: “Le barriere della passione: la voce di Alejandro” di Giovanna Mazzilli, “Fahryon – Il Suono Sacro di Arjiam” di Daniela Lojarro, e “Ad un bivio tra me e te “ di Cinzia La Commare.

“Le barriere della passione: la voce di Alejandro”

CoverA

Autore: Giovanna Mazzilli
Data di Pubblicazione: 22 novembre 2015
Genere: Erotic-Romance
In vendita su Amazon: http://www.amazon.it/La-voce-Alejandro-barriere-passione-ebook/dp/B017ZBDGOS/

Alejandro non crede più nell’amore. Non riesce a dimenticare un passato doloroso e vivido, che gli impedisce di fidarsi delle donne. Si trasferisce a Milano, lasciandosi alle spalle la sua famiglia e la vita a Madrid. Ha solo voglia di divertirsi, di ritrovare se stesso e lo fa cambiando donna ogni sera. Quando Amelia entra nella sua vita come un raggio di sole imprigionato tra le nuvole, la passione che scatta tra loro sembra incontrollabile, eppure Alejandro non è intenzionato ad andare oltre. Ma l’amore ha il potere di abbattere le barriere che innalziamo su noi stessi e nessuno può intralciarlo.
Alejandro riuscirà a dimenticare il dolore provato o perderà la donna giusta, l’unica che è in grado di amarlo come lui vorrebbe? Dopo “Le barriere della passione”, in cui la voce narrante era quella di Amelia, a “parlare” è Alejandro: le sue insicurezze, i suoi pensieri e i sentimenti complicati che hanno conquistato Amelia e centinaia di lettrici.

****

“Fahryon – Parte prima de Il Suono Sacro di Arjiam”

copertina (2)

Autore: Daniela Lojarro

Pagine: 290
Casa editrice : GDS editrice
Genere: Fantasy classico
Formato: e-book, a breve il cartaceo
Uscita italiana: Luglio 2015
Prezzo: 2.99€
Il romanzo narra di Fahryon, giovane adepta, un’aspirante Magh, che studia per diventare un’iniziata ai Misteri del Suono Sacro e praticare l’Armonia. La sua vita viene stravolta e non sarà più quella di prima nel momento in cui incontra una giovane donna partoriente e sofferente, decide ovviamente di aiutarla. La donna dà alla luce una bimba, molto importante per le sorti del loro futuro. La bimba è figlia di Mazdraan, uno spietato nobile molto influente e molto potente, pronto a tutto per impossessarsi del potere supremo. E’ in quest’occasione che Farhyon conosce il cavaliere Uszrany, che impavido lo aiuta nell’impresa presente e in quelle future.
****

“Ad un bivio tra me e te”

rmebook1

Titolo: Ad un bivio tra me e te (primo di una trilogia)
Autore: Cinzia La Commare
Editore: Self Published (You Can Print)
Genere: Romance contemporaneo
Pagine: 316
Formato: ebook e cartaceo
Prezzo: € 0,99 ebook / €. 17,90 cartaceo

In vendita su tutti gli store: Per acquistarlo su Amazon clicca qui

E se ti bastasse solo capovolgere il libro per entrare nella storia vista con occhi diversi? Carlotta e Antoine: due mondi e due personalità differenti. Sta a te scegliere da quale punto di vista iniziare a leggere! Carlotta Borghesi, appassionata di cucina, è in cerca di riscatto. Nell’ultimo anno ha perso ogni certezza che possedeva: il lavoro che amava, l’uomo con cui condivideva la vita da otto anni, ma non la fiducia in se stessa. Con una valigia piena di sogni approda in Francia, ma non sa che la sua vita sta per cambiare. Non sa che lei, sta per cambiare! O forse, sta solo lasciandosi andare per la prima volta! Per Antoine il peso di quello che la sua famiglia rappresenta per è sempre più faticoso da sopportare. Lui, dalla vita ha avuto tutto: soldi, popolarità, donne! Nulla che lui voglia realmente. Costretto da sempre ad indossare una maschera che ha finito per confondere con la sua vera identità, si è buttato in una vita fatta di sesso e alcol. Non c’è spazio per l’amore, neanche per se stesso. Qualcosa però sta per riportare alla luce il suo vero animo, quello che nessuno ha mai conosciuto. Quello che ha nascosto sotto alla maschera. Quello che gli fa paura da sempre.

Questo è il nostro ultimo articolo, vi auguriamo un felice Natale e buona lettura! 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *