Dream. Patto d’amore è il romanzo frizzante e romantico in cui vorresti farci il bagno di carta, per essere profondamente amata a colpi di inchiostro.

img_3548Titolo: Dream. Patto d’amore
Autore: Karina Halle
eBook € 1,99
Genere: Contemporary romance

Uscita: 23 novembre 2016

SINOSSI

Un’amicizia di lunga data può nascondere un’attrazione mai provata prima?

Linden McGregor è un pilota di elicottero con un accento scozzese e fascino da vendere. Stephanie Robson è una donna d’affari ambiziosa che possiede le armi per sedurre un uomo. Potrebbero essere una coppia perfetta e invece sono solo amici per la pelle. Quando erano più giovani hanno fatto anche un patto: se nessuno dei due avesse trovato l’anima gemella entro i trent’anni, si sarebbero sposati. Ora che il tempo è scaduto, e che gli amanti entrano ed escono dai loro letti sempre più spesso, è giunto il momento di onorare quella promessa, anche a costo di rovinare un’amicizia che dura da una vita. Ma sarà davvero possibile per due amici andare a letto insieme, o addirittura ritrovarsi sull’altare?

RECENSIONE

Avevo già letto di Karina Halle, della sua verve e frizzante scrittura, e speravo che la sua scrittura arrivasse in Italia. Merita davvero di essere conosciuta e soprattutto letta. I suoi romanzi sono oramai bestseller del New York Times, Wall Street Journal e USA Today.Questa volta la Newton Compton ha fatto centro anche con la copertina.

“Allora, cosa dici?», chiede quando torna a sedersi accanto a me. «Se non troviamo nessuno entro, che ne so, i trenta, ci sposiamo?»
«Ma sei davvero serio?»
«Signorsì».”

“Facciamo giurin giurello. Sai che non li infrango mai».
Ed è vero, non lo fa. Forse è più serio di quanto pensassi.
Deglutisco e allungo il mignolo. Lui avvolge svelto il suo attorno al mio; la sua pelle è calda e morbida al tatto.
«Se nessuno dei due avrà una relazione seria entro i trent’anni», dice guardandomi così dritto negli occhi che non posso fare a meno di trattenere il fiato, «allora acconsentiamo a sposarci tra di noi. D’accordo?».
Ritrovo la voce. «D’accordo».
Poi si porta la mia mano alla bocca e ne bacia il dorso.”

img_3543

Un patto. Una promessa d’amore. Un’amicizia di lunga data. Può una “quasi scommessa” davanti ad una birra essere certezza per il futuro? Si può trasformare uno spirito cameratesco, quattro chiacchiere da bar, una complicità fra ragazzi in qualcosa di più grande? E se non fosse mai stato proprio così? E se invece l’attrazione fosse sempre stata la componente fondamentale del loro rapporto?

Se in realtà, Linden McGregor e Stephanie Robson, non si fossero mai raccontati tutta la verità, temendo che l’altro non provasse gli stessi sentimenti? E se ci fossero ulteriori ragioni a limitarli? Ciò nonostante, Linden vuole stringere quel patto, e lo fa con una serietà di parole e di sguardi tale da spaventare Stephanie. Ma non può essere vero, è solo una promessa di un ragazzo egocentrico, borioso e seduttore…o no?

img_3544

Linden e Stephanie, negli anni a venire, continuano a vivere come hanno sempre fatto, pensando al lavoro, alle amicizie e cambiando spesso partners. Ciò che non muta è il loro legame. Qualunque cosa pensino di fare va condivisa tra loro. Non esistono fidanzati o altri amici che possono spezzare quel filo sottile, eppure brillante che li unisce. Anzi…sono proprio loro che con una scommessa, sconvolgono il precario mondo di Linden e Stephanie. E poi c’è sempre il patto e il tempo che scorre inesorabile…

“…la vita non è un viaggio lineare. A volte si fa un passo indietro, poi due in avanti e poi un salto di lato. È una specie di curvatura spazio-temporale, a pensarci bene.
La vita segue tante direzioni e, se tutto va bene, alla fine, mente, corpo, vita e amore si legano indissolubilmente.”

Dream. Patto d’amore è un romanzo che ho apprezzato molto, uno di quelli che leggi fino a perdere il fiato e a recuperare in sorrisi e piacevoli digressioni. È scritto molto bene, in modo semplice, diretto e coerente. Tradotto altrettanto in maniera impeccabile. E poi ci sono due protagonisti adorabili; Stephanie e Linden sono quel che si dice due tenere canaglie, pronti a schernirsi e ad amarsi seppur a volte inconsciamente. Simpatici anche tutti gli altri personaggi, che contornano la storia come un paesaggio dipinto sullo sfondo di un ritratto.

img_3545

Questo libro non fa parte di una serie, tuttavia , nella versione originale ci sono sin ora quattro libri dedicati agli uomini della famiglia McGregor: The pace, The Offer, The Play e The Lie. Io spero di leggerli tutti nella mia lingua, cara Newton Compton…mi farete questo regalo?

13244872_278503879151039_7692919659396933458_n

xoxo Marylla 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *