La nostra elfa di Babbo Natale Erika oggi vi parlerà del primo romanzo natalizio di stagione edito da Newton Compton! Siete pronte ad immergervi nell’atmosfera natalizia?

Titolo: Natale a Parigi

Autore: Mandy Baggot

Editore: Newton Compton

Genere: Contemporary romance

Ebook: 4,99 euro         Copertina rigida: 8,50 euro

Link d’acquisto: Amazon

Sinossi:

Ava e la sua migliore amica Debs sono appena arrivate a Parigi. È tutto perfetto e la neve che comincia a cadere è uno spettacolo meraviglioso. La Tour Eiffel brilla di una luce magica, ma tutto quello a cui Ava riesce a pensare è Leo, il suo ex, che l’ha tradita, spezzandole il cuore. Debs, determinata a restituire il sorriso all’amica, la trascina a fare shopping tra i mercatini di Natale, a passeggiare sul Lungosenna, a mangiare pain au chocolat. Piano piano, Ava comincia davvero a convincersi che non può sprecare la vita pensando agli uomini, fin quando la sua strada incrocia quella di Julien, un misterioso e affascinante fotografo, con un irresistibile accento francese e occhi così profondi che sembrano leggere dentro di lei. Ava non può ignorare le reazioni che si scatenano tra loro, ma non riesce a fidarsi e a lasciarsi andare. Tutto si complica quando per Ava arriva il momento di rientrare in Inghilterra… La magia del Natale e della Ville Lumière in un romanzo che vi farà innamorare.

Recensione:

Ava, la protagonista del romanzo, è una ragazza ironica, simpatica, fragile ed anche un po’ imbranata. Non è certo l’eroina perfetta ma proprio per questo riuscirete fin da subito ad entrare in sintonia con lei. Sconsolata ma anche piena di rabbia per il tradimento del suo ex fidanzato Leo, deciderà di stravolgere completamente la sua vita, tingendosi i capelli di un assurdo biondo platino e fuggendo a Parigi con l’amica del cuore Debs.

Una volta a Parigi crede di aver chiuso definitivamente con gli uomini ma invece sulla sua strada apparirà l’affascinante Julien. L’incontro tra i due in mezzo alla neve vi farà ridere a crepapelle con Ava che quasi strozzerà con la tracolla della sua macchina fotografica il povero Julien.

Julien, dal canto suo, è un personaggio molto complesso. La sua vita nel momento in cui incontra Ava sta andando a rotoli, ha perso la voglia di vivere, di fotografare, si limita a sopravvivere e non riesce a superare la perdita dell’amata sorella Lauren.

L’incontro tra i due però sarà salvifico, un vero e proprio MIRACOLO DI NATALE. Ava con la sua voglia di vivere ridonerà speranza e coraggio di andare avanti a Julien, mentre lui le insegnerà ad essere forte e smettere di vivere la sua vita accontentando gli altri, soprattutto sua madre che desidera per lei un futuro da modella. Il messaggio profondo di questo romanzo infatti riguarda la bellezza, la resilienza, la capacità di trovare gioia nella vita quotidiana.

Julien non era Leo. Era un uomo che era salito sulla Tour Eiffel con lei, un uomo che la ascoltava, che discuteva insieme a lei ma che non le aveva mai detto che quello che pensava fosse sbagliato, Non l’aveva mai giudicata.

 

“Natale a Parigi” è dunque una lettura tenera e leggera, il tipico romanzo natalizio e se è questo che cercate, non vi deluderà. L’autrice riesce a rendere l’idea dell’atmosfera natalizia, le luci, il calore, la neve scintillante, il profumo di zucchero candito e abete, i cori e vi ritroverete a sognare di passare anche voi il Natale nella romantica Parigi.

Mandy Baggot, anche se il romanzo si concentra sulla storia di Ava e Julien, riesce a dare comunque il giusto spazio anche ai personaggi secondari a cui sicuramente vi affezionerete come l’amica di Ava, Debs, una pubblicità vivente del Natale o il simpaticissimo Didier. Ho apprezzato molto la forte presenza di ironia e scene davvero esilaranti e l’humor dell’autrice, per via delle battute con riferimenti cinematografici, mi ha ricordato molto l’umorismo della mitica serie tv “Una mamma per amica”.

Care trattine, leggendo questo romanzo, vi assicuro che inizierete a sentire la magia tipica del Natale!

Sweet reads!

Erika Biagioni

  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *