Buondì trattine! La nostra Veronica ha recensito per noi un romanzo assai gustoso, “Piccante e delizioso”. Per averne un assaggio, scopriamo insieme cosa ne pensa.

Titolo: Piccante e delizioso

Autori: Anna Grieco e Alexia Bianchini

Editore: Leggereditore

Genere: romanzo rosa

Data di uscita: 18 settembre 2017

Link di acquisto: Amazon

SINOSSI

Nell’incantevole Polignano a Mare, Laura gestisce insieme a suo nonno Aldo una masseria cinque stelle. Nella vita avrebbe desiderato fare altro, ma la morte prematura dei genitori ha stravolto i suoi piani. Non le è rimasto altri che il nonno e non può certo lasciarlo da solo a gestire gli affari di famiglia, soprattutto in un momento difficile come quello che stanno attraversando. Proprio quando la situazione sembra essere fuori controllo, una golosa proposta da parte di un ricco americano sembra fare al caso loro. L’uomo prenota l’intera struttura per tre settimane scegliendola come location di un importante evento. Ma alla vigilia di quest’ultimo, una serie di circostanze sfortunate ne mettono a repentaglio la riuscita. I problemi di Laura, tuttavia, non finiscono qui… All’arrivo del misterioso americano, la ragazza si ritrova faccia a faccia con l’ultima persona che avrebbe voluto rivedere: Christopher Daniels, l’uomo che anni prima le ha spezzato il cuore. Troppe sono le questioni rimaste in sospeso tra Laura e Chris e ora, rinchiusi nello stesso hotel, la resa dei conti sembra inevitabile… Una storia speziata e piccante che, con i sapori unici della Puglia, delizierà tutti i palati.

RECENSIONE

Piccante e delizioso è un romanzo carinissimo che fa parte della collana Chef per amore, con le gustose ricette di Simone Rugiati ad aprire ogni libro. La cucina è proprio il focus attorno al quale ruotano le vicende, descritta in maniera talmente vivida da far venire l’acquolina in bocca.

In Piccante e delizioso ci troviamo a Polignano a Mare, in un resort a gestione familiare che sta attraversando un brutto momento. A gestirlo sono Laura e suo nonno, con lo sporadico aiuto di Luca, fratello di Laura e sciupafemmine di prima categoria. Lo stile è frizzante e i personaggi ben descritti, ma trattandosi di un romanzo molto breve il tempo per entrarci in confidenza è ristretto. Sin da subito quindi vengono messi in luce punti di forza e debolezza dei protagonisti: Laura, che non è felice della sua vita attuale e lotta per far rimanere a galla il resort e Luca, che col suo modo di fare sbarazzino e menefreghista cela una sofferenza interiore che affonda le sue radici nella morte dei genitori.

La situazione sembra prendere una piega promettente quando ricevono una prenotazione da un ricco americano lunga ben tre settimane, ma gli imprevisti sono dietro l’angolo: lo chef storico del resort decide di licenziarsi e, in fretta e furia, viene sostituito dall’affascinante e irresistibile Andrea, che calamita sin da subito le attenzioni di Laura. Ma cosa succede se il ricco americano si rivela essere la persona meno gradita a Laura, ossia il suo bello e impossibile ex, decido a riconquistarla? È meglio lanciarsi a capofitto in una nuova e intrigante avventura o riaprire le porte al passato?

La trama scorre velocissima e in modo piacevole, in poco più di un’ora ho terminato la lettura e devo ammettere che le due autrici hanno saputo creare il giusto mix di ingredienti per un romanzo leggero e senza troppe pretese.

Un’unica raccomandazione: leggetelo dopo i pasti, altrimenti vi salirà un languorino che vi farà brontolare lo stomaco fino a lettura ultimata!

Veronica Palermo

  •  
  •  
  •  
  •  
  • 2
  •  
  •  
    2
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *