Un nuovo romanzo firmato Newton Compton dove i protagonisti assoluti sono i nostri amati libri! Perché leggere è un’avventura ma anche una crescita interiore!

Sinossi:

Kitty Cartwright ha sempre risolto i problemi ai fornelli. I libri di cucina sono la sua vita, e non c’è un problema per cui il suo libro culto, Cucinare con la gelatina, non abbia una soluzione. Adesso però il suo unico desiderio sarebbe un libro di ricette per superare l’abbandono del marito… Quarant’anni dopo, a Rosemary Lane, la via principale di una piccola cittadina dello Yorkshire, Della Cartwright è in procinto di aprire una libreria molto speciale. Non sapendo cosa fare con le centinaia di libri di cucina che la madre le ha lasciato, ha deciso di condividere le sue ricette con il resto del mondo. Ma la sua famiglia non è convinta che sia una buona idea e Della inizia a chiedersi se quella della libreria non sia stata in effetti una decisione sbagliata. Una cosa è certa: quello che sta per scoprire va al di là di qualunque previsione…

Recensione:

La protagonista del romanzo è Della, la figlia di Kitty. Della è una donna sulla cinquantina, sposata e con una figlia adolescente, che sembra accontentarsi del susseguirsi monotono della sua vita fino a che dopo la morte della madre non riceve in eredità i suoi novecentosessantadue libri di cucina.

Quei libri, che lei adorava fin da piccola e che le ricordano i bei momenti della sua infanzia, la risveglieranno dal torpore in cui si ritrova a vivere. Grazie ai libri, Della inizierà ad avere una speranza nel futuro, dei sogni. Averli accanto, sfogliarli le darà la forza per dare una svolta ed è così che deciderà di aprire una libreria specializzata nei libri di cucina.

Era questo che lei amava della collezione di Kitty: il fatto che quei volumi fossero testimoni di una cucina che una volta era stata piena di vita e dalla quale erano usciti numerosi pasti per una famiglia di cinque persone

Ma il suo progetto di aprire una libreria sarà contestato proprio dall’uomo che avrebbe dovuto sostenerla, suo marito Mark. Mark sembra annoiato da qualsiasi proposta di Della ed è tutto l’opposto della moglie: è ordinato, pignolo, amante del controllo e dei colori neutri. Ed è proprio per questo, per liberarsi definitivamente dalla negatività di Mark, che Della progetterà una libreria dai colori caldi, vivaci esattamente come quella che vedete in copertina!

Ad un certo punto della storia Della si ritroverà sola, senza aiuto e anzi costretta ad affrontare una notizia che sconvolgerà la sua intera esistenza: sua madre Kitty infatti nascondeva un segreto importante! Ma i libri la aiuteranno ad andare avanti, a non arrendersi e ad aprire la sua amata libreria! Perché, come sapete bene, i libri sono dei veri amici e ci sono sempre soprattutto nei momenti di bisogno!

Sebbene adori i romanzi con protagonisti i libri, questo romanzo non mi ha conquistata totalmente. Ho trovato infatti la narrazione troppo lenta, in alcuni punti addirittura noiosa. Per fortuna nell’ultima parte proprio in concomitanza con la rinascita di Della, ci saranno degli avvenimenti emozionanti che vi piaceranno sicuramente.

Un’avvertenza importante care trattine: durante la lettura, con tutte queste ricette e libri di cucina, vi verrà una fame da paura!

 

Sweet reads!

Erika Biagioni

 

  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
    6
    Shares
  • 6
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *