“Prometti che resterai” è il nuovo romanzo di Corinne Michaels. Una storia ricca di emozioni e colpi di scena che promette di incollare i lettori alle pagine.

Quanto possiamo sopportare il dolore inflitto dagli altri? Quanto un cuore riesce a sopravvivere alle delusioni d’amore? Corinne Michaels prova a indagare sul mistero dell’anima e su quanto sia possibile amare incondizionatamente. “Prometti che resterai” è un impegno dei protagonisti non solo nei loro confronti ma anche verso i lettori che si trovano catapultati in questa romantica storia.

Prometti che resterai

Titolo: Prometti che resterai
Autore: Corinne Michaels
Editore: Always Publishing
Genere: Romanzo rosa
Link d’acquisto: Amazon

Trama

Anche per un cuore spezzato esiste una seconda possibilità…

La perfetta vita di Presley Benson viene completamente sconvolta quando suo marito, con un tragico gesto, la abbandona per sempre, lasciandola da sola a occuparsi dei due figli di dieci anni. Il dolore della perdita della persona con cui pensava di invecchiare è sconvolgente, ma scoprire che le ha mentito e che si trovano in profonda crisi finanziaria lo è ancor di più.

Così Presley, senza una casa e un lavoro, è costretta ad un’unica scelta: abbandonare tutta la vita che conosceva in Pennsylvania per tornare nelle praterie del Tennessee.

Il ranch di famiglia, però, era un luogo in cui aveva giurato di non mettere più piede per un valido motivo. Tutto della sua piccola città natale le ricordava un altro uomo, un altro uomo che aveva amato, un altro uomo con cui aveva sognato di trascorrere il resto della sua vita… un altro uomo che l’aveva abbandonata: il ragazzo d’oro del posto, Zachary Hennington.

Zach ha trascorso gli ultimi diciassette anni della sua vita nel rimpianto, consapevole di aver compiuto un terribile errore, lasciare andare la persona che amava per inseguire una carriera professionale nello sport. Dopo pochi anni, anche per lui tornare a Bell Buckle a gestire l’azienda di famiglia si è rivelata l’unica decisione possibile, e tentare di andare avanti senza l’amore della sua vita l’unica soluzione praticabile.

Eppure, dopo anni di relazioni con altre donne, Zach non ha mai ritrovato la felicità.

Quando il destino riporta Presley a vivere a pochi chilometri di distanza, Zach comprende subito che gli si è presentata una rara quanto preziosa seconda occasione per mantenere fede a tutte le promesse che aveva fatto a lei anni prima.

Dopo tutti i dolori subiti, Presley non è più la stessa ragazzina spensierata di un tempo, disposta a mettere a rischio il suo cuore per il futuro d’amore che sognava con Zach. Lui dovrà conquistarla di nuovo, e superare vent’anni di segreti e bugie che ancora una volta rischiano di separarli.

Recensione

Imbattersi nel romanzo di Corinne Michaels è stata davvero una piacevole scoperta, di quelle che quasi ti fanno rimpiangere la fine di un libro per quanto lo hai amato.

“Prometti che resterai” è la storia di un amore lungo una vita. Avete presente quando si dice che il primo amore non si scorda mai? Ecco, è proprio quello che Corinne Michaels fa provare a Presley, la protagonista, che dopo la tragica scomparsa del marito è costretta a tornare nel Tennessee dove ha lasciato un pezzo del suo cuore.

Lei che ha sempre fatto affidamento su qualcuno adesso si trova sola con due figli. Può contare solo sulle sue forze. Le stesse che devono supportarla quando scopre che anche Zach, il suo primo vero amore, è in città. La prima causa del suo crollo emotivo, colui che in qualche modo ha indirizzato il resto della sua vita, anche da lontano.

Tra di loro c’è qualcosa di irrisolto, una miccia che Corinne Michaels ci fa toccare con mano e che non vediamo l’ora che prenda fuoco.

“Prometti che resterai” si caratterizza per la narrazzione con doppio punto di vista che, però, lascia maggiore spazio a Presley. Gli interventi di Zach sono invece sporatici. La scelta dell’autrice è più che ponderata, considerato che Presley ha molto più da raccontare. L’intervento di Zach è tuttavia necessario per comprendere determinati atteggiamenti e stai d’animo. Riusciamo in questo modo a entrare nella vita dei protagonisti, a vivere con loro ogni momento, da quelli di spensieratezza ai turbamenti emotivi. Ci sembrerà di provare le loro stesse emozioni e spesso ciò potrebbe farci giustificare qualche comportamento.

Una penna incalzante, descrittiva ma mai pesante, che induce il lettore a una lettura avida di sapere, con l’adrenalina che sale nell’attesa di un gesto che desideriamo arrivi. A chiedersi: riusciranno ad accantonare il passato per vivere il futuro?

Fabiola Criscuolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.