Da oggi in libreria “Con te o senza di te”, il nuovo libro di Jules Hofman edito da Newton Compton. Ho avuto la possibilità di leggerlo in anteprima e adesso vi dirò cosa ne penso: 

Titolo: Con te o senza di te
Autore: Jules Hofman
Casa editrice: Newton Compton Editori
Data di uscita: 26 aprile 2018
Link d’acquisto: Amazon

Trama: 

Non è mai troppo tardi per essere felici
Una storia intensa ed emozionante

Allison ha ventisette anni e vive a New York. Lavora al Blusher, un pub mal frequentato, perché ha bisogno di soldi per concludere gli studi: il suo traguardo è una laurea in Medicina. Una sera, al pub, conosce Benjamin, un ragazzo dal fisico atletico e lo sguardo magnetico. Trascorre con lui una notte, che doveva essere solo un’avventura, ma che invece scatena in Allison una reazione completamente inaspettata. Quello che lei non sa è che a causa di una malattia diagnosticata di recente, Ben ha dovuto lasciare la sua squadra e rinunciare al sogno di diventare la stella del rugby americano, come tutti i tifosi si aspettavano. I tentativi di respingere Allison, comunque, saranno inutili e ben presto i due si ritroveranno travolti da un sentimento che li porterà a lottare insieme contro un nemico subdolo. Convinti che ogni istante vada goduto al massimo.
La sofferenza della malattia raccontata con delicatezza e umanità, attraverso una storia d’amore che è un inno alla voglia di vivere

Recensione: 

“Tutti abbiamo dei dolori e i dolori esistono per essere attraversati. Passeranno, lasciando spazio a una nuova ricchezza interiore.”

Ho scelto di iniziare la mia recensione con questa citazione, perché secondo me racchiude un po’ il senso del romanzo che, attraverso una storia d’amore, è un inno alla gioia di vivere! Adesso veniamo a noi…

Allison è una studentessa di medicina di 27 anni che, per proseguire gli studi, lavora al Blusher; un pub poco raccomandabile. Proprio lì, una sera, incontra Benjamin: promettente giocatore di rugby  con un fisico da urlo e sguardo magnetico. I due sono subito attratti l’uno dall’altra e trascorrono una notte di passione…

Un sentimento travolgente che porterà Benjamin e Allison a lottare insieme:

Il romanzo è narrato con Pov alternato, ovvero da entrambi i protagonisti, con una prosa semplice e coinvolgente che mi ha tenuta incollata alle pagine dall’inizio alla fine! Allison è una ragazza determinata, sa cosa vuole, anche piuttosto cinica e razionale, ma l’incontro con Benjamin le farà guardare la vita con occhi diversi:

“Prima di te contavo i secondi in una specie di conto alla rovescia stupido in grado di aumentare le mie ansie. Comunque, anche se ti sembra assurdo, è stato naturale smettere quando sei arrivato tu, e sai una cosa? Ho iniziato a contare i battiti del cuore.”

Dall’altro lato abbiamo Benjamin, un promettente giocatore di rugby,la cui vita subisce un’importante battuta d’arresto per una malattia, che lo costringerà a rinunciare al suo sogno,che si sgretolerà pezzo dopo pezzo:

“Ripenso a quando non ero nessuno e alla carriera che ho fatto. Tutto si sta polverizzando tra le mie mani,senza che nessuno faccia qualcosa.”

Il romanzo inizia come una semplice storia di sesso occasionale, ma sin dalle prime pagine ho avuto il sentore che qualcosa prima o poi avrebbe stravolto tutto. Infatti ad un certo punto la storia cambia e inizia una storia con un perfetto mix di passione, gioia ma anche sofferenza, raccontata con estrema delicatezza e umanità senza strafare. È un inno alla voglia di vivere e di combattere insieme per un obiettivo comune, perché in due si è più forti!

Martina Fumo.

  • 13
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    13
    Shares

2 Comments on “Review Party: “Con te o senza di te” di Jules Hofman – Newton Compton”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *