Il S.E.U. è una giovane associazione nata come gruppo su Facebook nel giugno 2014, composta da autori italiani emergenti che si sono uniti per collaborare, facendosi pubblicità a vicenda, condividendo risorse e informazioni, mettendo a disposizione le proprie esperienze e conoscenze e dividendo le spese per partecipare a fiere letterarie. L’Associazione è nata ufficialmente nel 2015. Ha all’attivo un’ottantina di membri, tra soci autori, soci professionisti e soci lettori. Le prossime fiere a cui parteciperà sono il Modena Buk dal 18 al 19 febbraio e il Salone del libro di Torino dal 18 al 22 maggio. Per maggiori informazioni consultate il sito: www.scrittoriemergentiuniti.com

Tre delle uscite più recenti sono le seguenti:

Autore: Manuela Chiarottino

Titolo: Un amore a cinque stelle

Numero di pagine: 105

Genere: romance

 

Trama: Adele è una donna in carriera, decisa e risoluta, che non pensa all’amore. Almeno fino al giorno in cui incontra Matteo. Tutto sembra andare per il meglio tra loro, ma Adele sarà presto costretta a fare i conti con il suo passato, con una sorella in difficoltà che ha bisogno del suo aiuto e con il destino che si accanisce contro la sua storia d’amore con Matteo. Ma Adele è una donna forte intenzionata a prendere in mano la sua vita e a dare nuova speranza a chi le sta accanto.

 

Breve estratto:

Rientrarono nella vecchia casa, l’aria era più fredda del consueto e annunciava un imminente temporale. Matteo andò a prendere qualche pezzo della legna che aveva visto accantonata fuori per riscaldare l’ambiente, poi si mise a pulire la stufa, ricoperta interamente dalla polvere del tempo trascorso, mista a quella della legna. La pulì con cura, controllò i tubi circondati da ragnatele, poi accese il fuoco e subito tutto divenne non solo più caldo, ma più intimo e familiare. Adele lo osservava in silenzio, soffermandosi con gli occhi sulle spalle possenti, sulle braccia forti, che le davano un senso di protezione, cosa strana per lei che mai aveva sentito il bisogno di farsi proteggere da un uomo: anzi, ne sarebbe stata quasi infastidita. Ancor più, però, era la gentilezza di Matteo, quel suo esserci, da un piccolo gesto come una telefonata al fatto di aver lasciato ogni cosa per accompagnarla fin lì, che le faceva provare un misto di desiderio e commozione. Quando Matteo si voltò, Adele lesse nei suoi occhi la voglia di stringerla, di baciarla, quello stesso desiderio che apparteneva anche a lei, ogni volta che incontrava il suo sguardo o percepiva l’odore della sua pelle.

(Acquistabile su: https://www.amazon.it/dp/B01MQHKGGS )

DIMMI DI TE

Interessi: lettura, pittura su ceramica, quadri di sabbia.

Pubblicazioni precedenti: Una notte da ricordare (Self, 2016, mm), Cuori al galoppo (Rizzoli, 2016, rosa), Due passi avanti un passo indietro (Amarganta, 2016, mm), Il mio perfetto vestito portafortuna (La Corte, 2016, chick-lit), Melodie del cuore (Self, 2016, racconti), Ancora prima di incontrarti (Rizzoli, 2015, rosa), La sposa felice (Delos, 2015, racconto), Non ditelo a Ella (Delos, 2015, racconto), L’uomo perfetto (Delos, 2015, racconto), Arriveranno le farfalle (Self, 2014, rosa).

Sogno nel cassetto: entrare nel cuore di tanti lettori con un mio romanzo. E poi, dato che si parla di sogni, magari approdare con quello a una CE importante. Quale scrittrice non lo sogna in fondo?

Autore: Moira Di Fabrizio

Titolo: “La feluca con le ali”

Numero di pagine: 144

Genere: raccolta di poesie

 

Prefazione: …Così Moira Di Fabrizio ha raccolto in unico volume una ricca produzione poetica che riflette una ricchezza e profondità emotiva ormai sempre più rara. La sua poesia è in bilico tra la materia e un orizzonte di sogni e speranze che l’autrice brama con potente forza emotiva.

Dedica: “A chi conosce la profondità del mare ma possiede ali per poter volare”.

 “Incontro inaspettato”

 La speranza di un incontro inaspettato  

può far scoprire nuovi e dolci sentimenti…

Il cuore che sussulta a uno sguardo scambiato… 

Il tenero sorriso di una persona che non si sperava così vicina… 

L’angoscia di un sentimento da reprimere ad ogni costo…

Ma nello stesso tempo la speranza di percepire un gesto affettuoso… 

Mentre la solitudine ci invade l’anima.

 

“Primavera”

 

…Di rugiada il vento…

…di fiori di pesco gli alberi…

…di primavera il tepore sulla pelle…

mentre lo sbocciare dei germogli 

cosparge di petali di rose

il nostro cammino e d’intensi profumi il cielo.

Interrotti solo dallo sbatter di ali di allegre farfalle 

che animano dolcemente quest’atmosfera nascente.

 

“Stella cometa”

 

Distesa su di un manto soffice di prato fiorito accompagno la luna che si solleva in un meraviglioso cielo stellato. Il suo argenteo brillare rispecchia sui tetti della città sottostante.

D’improvviso una scia luminosa cosparge questa notte di perle luccicanti, che in preda ad una furiosa corsa, scivolano sempre più vicino! Fino a quando un lampo accecante insieme ad una profonda scossa mi fanno balzare oltre la piccola siepe che mi circonda! Incredula e spaventata guardo oltre i fiori, là dove tutto è iniziato, lì dove passo ogni notte insonne, sperando…credendo ancora al realizzarsi dei sogni, supplicandoli di prendere vita! Svanita la nube di polvere prima innalzata, vedo una sagoma a terra, proprio accanto alla mia panchina! Brividi di paura attraversano il mio corpo… Quando inizio a camminare a piedi nudi sull’erba fresca, avvicinandomi! Non sento tremori, sono guidata dall’inconsapevole desiderio di raggiungere il mio destino! Vedo un uomo brillare di luce propria… La mia mano tremante tende verso quei boccoli neri… Quando la sua, soffice, l’afferra fermandola in una dolce stretta. L’attimo successivo siamo l’uno nelle braccia dell’altra, chiudendo gli occhi ho capito:

“Sei tu finalmente giunto a completare la mia anima.

L’Angelo destinato a me e me soltanto, è entrato nella mia vita e sempre ci resterà!

(Acquistabile su: http://www.youcanprint.it/poesia/poesia-generale/la-feluca-con-le-ali-9788892631670.html)

 

DIMMI DI TE

Interessi: adoro l’Egitto, l’archeologia e la storia di questa civiltà mi affascina sin da ragazzina infatti le mie letture spaziavano tra tomi storici giganti e i romanzati. Amo quindi scrivere e raccontare in particolare dei miei viaggi in esplorazione di questo meraviglioso paese e ‘mondo’ straordinario di cui sono innamorata dove spero presto di tornare. Amo viaggiare anche all’estero ma preferisco prima dare spazio a quei posti meravigliosi e nascosti del nostro paese. Amo lavorare il patchwork, soprattutto rivestire le piccole o grandi forme di polistirolo con tante stoffe colorate e decorarle poi con perline e cordoncini per rifinirle, dalle decorazioni natalizie, sfere di Natale per l’albero e ghirlande, ai portagioie a forma di cuore o di forziere dei pirati. tutte le forme esistenti e possibili.

Precedenti pubblicazioni: tre raccolte di poesie, Tra nuvole e realtà (2005), Lo specchio delle mie emozioni (2006), frammenti perduti (2011), che compongono l’ultima silloge intitolata La feluca con le ali (2016), arricchita di altrettante composizioni inedite; hanno ricevuto numerosi riconoscimenti. Romanzo Ankh la chiave della vita (2014), classificatosi al terzo posto del Premio Luce dell’arte (2011) per la sezione narrativa inedita.

Sogno nel cassetto: trasferirmi su un’isola calda tutto l’anno e potermi dedicare in completo relax sulla spiaggia alla scrittura e stesura dei miei libri.

Autore: Lorenzo Bosisio

Titolo: “L’erede degli Stregoni” e “Custodi dei Sogni” (serie La Guerra degli Incubi)

Numero di pagine: circa 900 in tutto (i due libri insieme)

Genere: Fantasy

 

Trama: Aska è un ragazzo come gli altri. Trascorre le sue giornate nella pacifica realtà del suo paesino di contadini, insieme a mamma, papà e al fratello Saynar. Non ha grandi prospettive per il futuro, anche se nel suo intimo sogna di vivere avventure. Non sa che nel suo cuore è celata un’eredità millenaria, un potere capace di compiere meraviglie. Una notte la morte viene a bussare alla sua porta e in un baleno la sua vita cambia radicalmente. Scampato alla mietitrice per un soffio, il ragazzo viene catapultato nel mezzo di una epica guerra per la sopravvivenza dei Quattro Regni. In fuga dai lunghi artigli tenebrosi di un oscuro nemico, Aska dovrà comprendere il dono che gli è stato affidato e superare le difficoltà per crescere e diventare l’uomo che è destinato a essere. Una saga dal ritmo serrato ambientata in un mondo popolato da creature fantastiche e da uomini dotati di poteri straordinari, in cui la manichea lotta fra il bene e male assume una dimensione epica unica e originale.

Breve estratto:

UNA NUOVA VITA

Il silenzio della notte avvolgeva la grande casa nel bosco. Le foglie ingiallite dall’autunno frusciavano pigre sui rami mossi dal vento leggero. Il vecchio sedeva su un grande ceppo, ultima eredità di un albero secolare. Fumava la pipa e lanciava sguardi nervosi verso l’oscurità circostante.

– Hai fatto come ti ho detto? – Chiese, senza voltarsi verso la donna che era apparsa dalle tenebre senza fare il minimo rumore.

– Sì, l’ho fatto, ma non capisco.

– Non devi capire – Le disse brusco. – Solo obbedire.

Lei mandò giù la risposta velenosa che le aveva suggerito l’istinto.

– Come desideri, Maestro.

– Dove è lo zaino? – Le chiese.

– Legato alla sella del cavallo, nella radura a sud.

Lei inspirò il fresco della notte a pieni polmoni.

– È nato? – Si voltò a guardare la grande casa.

– No.

– Perché non sei dentro con lei?

– Niheel è con la levatrice. La mia presenza è superflua.

Un urlo lacerante squarciò il silenzio, seguito da un pianto forte e autoritario.

– Ci siamo. – Disse lei.

Ailamar annuì e sorrise.

(Acquistabile su: https://www.amazon.it/dp/B01MXTWJQL)

 

DIMMI DI TE

Interessi: Scrittura, arti marziali, lettura, musica, giochi di ruolo.

Pubblicazioni precedenti: “L’erede degli stregoni” prima edizione in self, partecipazione con 3 racconti alla raccolta “Amore e follia” edita da Wizards & Black Holes.

Sogno nel cassetto: poter smettere di lavorare e dedicare la mia vita a scrittura e arti marziali.

 

Continuate a seguirci per scoprire altre nuove, interessanti uscite! 🙂

 

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *