Vi è mai capitato di vedere un cane o un bambino e iniziare ad utilizzare, senza neppure accrgervene, un tono di voce estremamente stridulo ai limiti della sopportazione? Bene, non siete pazzi. La scienza viene anche in vostro soccorso.

Sebbene ci siano ancora parecchie perplessità che spaccano in due l’opinione degli scienziati, pare che l’uso della voce stridula presenza di bambini e cani abbia un senso.

Sebbene dotati di un intelletto particolarmente sviluppato, siamo fatti anche di istinto e questo ci fa fare una serie di cose che probabilmente non riusciamo a spiegarci. Proprio l’istinto ci fa comunicare in un modo assai strano con gli infanti di uomo e più o meno con tutti gli animali.

L’Università di Lione ha fatto pronunciare delle frasi tipo ad un campione di donne sottoponendo alla loro attenzione delle fotografie tra le quali vi erano alcune immagini raffiguranti cani. Le registrazioni hanno rivelato un utilizzo del tono di voce acuto e stridulo con foto di cani, soprattutto cuccioli e successivamente delle singolari reazioni da parte dei cani. Le registrazioni, fatte ascoltare ad un cambione di cani, hanno incuriosito molto i cuccioli, lasciato impassibili gli adulti. Perché?

Secondo alcuni scienziati il tono di voce acuto è utile ad attirare l’attenzione e imparare vocaboli nuovi e con l’aiuto dell’istinto, pur non capendone il motivo, siamo portati a reagire così. I cuccioli infatti sono incuriositi perché reagiscono alla voce acuta, gli adulti, che hanno già imparato le parole che potevano imparare, non ascoltano la voce, neppure se toccasse le ultime ottave del pianoforte.

Vero è, però, che non tutti gli adulti restano impassibili. Sebbene un

campione abbia reagito così, la reazione è proporzionale anche alle esperienze di vita del cane. I cani abituati a rumori di vario genere non si faranno forse impressionare da vocine acute, mentre gli animali, anche cani non più giovani, che però non sono abituati a sentire rumori, potrebbero stupirsi come bambini.

Perciò se vi trovate a parlare con un cane con voci poco simpatiche, e se qualcuno dovesse avere qualcosa da ridire, sapete di avere un’ottima giustificazione. La scienza. La scienza salva le figure misere di noi poveri pazzi che davanti ad un bambino o ad un cane ci sciogliamo completamente.

Alessia

  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    8
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *