Se per Capodanno desiderate sfuggire al freddo e al gelo e soprattutto alla neve, care trattine italiane è molto lontano dalle case vostre che dovete andare!

Acquistate dunque un bel biglietto aereo, mettete almeno 2 costumi, un telo mare, un paio di spiaggine, un pareo e un bell’abito passepartout, allacciate le cinture e partite per la vostra meta. Dove si va?

MALDIVE. Anche se si tratta di un posto gettonato e vips, se tutti vogliono andarci un motivo ci sarà, no? La ragione è semplice: sembra di stare nell’Eden, fra atolli meravigliosi immersi nell’Oceano Indiano, hotel e resort dotati di ogni confort e paesaggi da cartolina. Potete tuffarvi in delle acque cristalline e fare il bagno in mezzo ai pesci e ai coralli o praticare sport, godervi la tranquillità dei resort 5 stelle. L’unica raccomandazione: fate attenzione alle pinne blu, potrebbe trattarsi di squali!

SEYCHELLES. Un luogo di cui avrete già sentito parlare molto,spesso meta di viaggi di nozze. Un arcipelago di 115 isolette nell’Oceano Indiano che presenta spiagge e acque fantastiche e panorami incredibili. Perfetta soprattutto per le immersioni d’inverno. Quindi armatevi di maschere e pinne e tuffatevi. E poi sostate nei suoi resort da sogno.

MAURITIUS. Restando sempre nell’Oceano Indiano, scoprirete qui spiagge finissime e bianchissime, acque dalle mille sfumature di turchese e fondali spettacolari, in cui esplorare la “cattedrale”, una maestosa architettura rocciosa sommersa. E a Capodanno? Fuochi d’artificio, canti e balli per le strade, la festa indù che va dal 31 dicembre al 2 gennaio – caratterizzata da corse e spruzzi d’acqua colorata – e il buffet sontuoso del resort dove alloggiate.

THAILANDIA. Se le prime tre sono mete un po’ care da un punto di vista economico, la Thailandia è un’isola altrettanto bella, ma più accessibile. Se la scegliete non ve ne pentirete perché è ricca di storia, arte, cultura, gastronomia, natura. E poi è sempre immersa nelle acque paradisiache dell’Oceano Indiano. E poi ci sono posti talmente meravigliosi come Ko Samui e Phuket da sembrare di essere protagonisti di un quadro.

BALI. E’ questo il posto più variegato dove tutti possono trovare quello che cercano, ovvero posti divertenti e allo stesso tempo rilassanti per famiglie; spiagge per surfisti dove cercare l’onda perfetta; luoghi per la ricerca interiore, essendo Bali la patria dello yoga e delle filosofie spirituali; resort di lusso dove fare il viaggio di nozze. Se a ciò aggiungete posti incantevoli ed un vulcano attivo seppur dormiente, non potete non restare affascinati da questo posto. L’unica nota stonata è il volo dall’Italia: 16 ore!

xoxo Marylla

  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *