Anche se l’Italia è assediata da caldo e pioggia, un po’ di azione ci sta! Almeno finché l’azione devono farla gli attori del film mentre noi ce ne stiamo comodamente seduti in poltrona! Magari con l’aria condizionata, un gelato e una bibita fresca!

Quell’azione è contemplata. E il film che esce oggi si azione ne ha, non troppa ma c’è! Una storia surreale che però riesce a farti sembrare tutto credibile.

Oggi 29 giugno esce nelle sale cinematografiche italiane “2:22 il destino è già scritto“.

Ci credete nel destino? Pensate alla possibilità secondo la quale tutti gli avvenimenti possano far parte di un incastro calcolato, preciso e deciso, dunque prevedibile?

Il protegonista del film fa proprio i conti con questa domanda! Lui così abituato a trovare la precisione là dove regna il caos, si rotrova a mettere insieme i tasselli degli eventi che capitano ogni giorno, precisamente alle 2:22 pm.

Una lotta solitaria che il protagonista farà, ritrovandosi involontariamente custode di una verità scomoda che pochi riescono ad accettare.

Convivere con un segreto è difficile, soprattutto se reso tale dallo scetticismo di chi ci circonda. Il protagonista si ritrova solo a mettere insieme i pezzi del puzzle, a trovare risposte a domande che ancora deve porsi, a tentare un’impresa pur non sapendo che sia necessaria.

E voi, cosa fareste? Davanti alla possibilità di aver capito un meccanismo che potrebbe salvare delle vite? Voi cosa fareste una volta scoperta una verità che vi farebbe prender per pazzi da tutti?

Quello del destino è un argomento che tocca tutti, per il quale quasi tutti hanno un’opinione. Un dubbio che forse accompagnerà sempre l’umanità e sul quale ci si confronterà sempre non senza accesi dibattiti! E così diventa argomento facile per storie da raccontare su carta o al cinema!

Allora buona visione e buona azione!

Alessia

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *