Tornano tra una settimana, giovedì 15 dicembre, il trio simpatico, spontaneo ed eterogeneo che è entrato nel cuore degli italiani con Tre uomini e una gamba: Aldo, Giovanni e Giacomo tornano al cinema con “Fuga da reuma park”.

Il film, che festeggia il loro ventesimo anniversario di carriera, come sempre, li racconta. Sempre loro, Aldo, Giovanni e Giacomo, protagonisti di questa nuova bizzarra vicenda, si trovano vent’anni dopo, invecchiati e allonanati, a condividere uno stesso luogo per loro spiacevole. Reuma Park è il posto dedicato a quegli anziani che non hanno nessuno che si prenda cura di loro, ma non ci stanno. Decidono di fuggire via. Questo comporterà una serie di spiacevoli eventi, seguiti da Silvana, la moglie di Aldo, che in questo film ha un fintissimo accento russo. L’attesa è tanta, soprattutto perché, da “Il cosmo sul comò” fatta eccezione per “La banda dei babbi Natale”, il trio è andato un po’ calando, passando da scenari magici e sognanti con le splendide colonne sonore dei Negrita a situazioni viste e riviste con comicità poco originale e poco efficace. Na i trailer possono dire davvero poco. Possono accennare una trama, presentare i personaggi e raccogliere qualche scena scoppiettante, ma il film va visto tutto.
Già su internet affollano i commenti, le previsioni sul film, le recensioni del trailer e i dubbi circa questo trio molto forte, potente, ma che a detta di molti non ha più sfruttato il loro vero potenziale, donandosi ad una comicità spicciola, facile da eseguire ma con poco spessore. Ad ogni modo, il film sarà nelle sale cinematografiche il 15 dicembre, esattamente tra una settimana e proprio in quel giorno usciranno tutti i film di Natale. E anche se non è da considerarsi un film panettone, fuga da reuma park, fa parte del pacchetto di film dal quale dobbiamo sceglierne uno da vedere al cinema in queste splendide vacanze natalizie!

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *