Da domani nelle sale cinematografiche uno dei film più attesi della fine di questo lungo anno! Con la giovanissima attrice premio oscar Jennifer Lawrence e il bello e talentuoso Chris Patt, Passengers si presenta con un trailer forse poco intrigante dal punto di vista della trama; molto di più, invece, verso una storia d’amore dalla location singolare!

A giudicare dalle recensioni secondo molti la visione intera del film in anteprima non ha fatto altro che confermare queste sensazioni provenienti dai pochi minuti del trailer, ma noi come al solito non ci facciamo influenzare dai commenti degli altri, pur ammettendo che le sensazioni sono quelle, seppur parziali. Ad ogni modo gli attori sembrano promettere bene. La Lawrence viene da una lunga serie di film dai più disparati generi e contesti; Chris Patt ha una certa familiarità con i film fantascientifici, forse più della Lawrence!
Ma andiamo a vedere più da vicino il film! La storia si svolge, come dicevamo prima, in una location singolare. E quale location più singolare dello spazio?
I due viaggiano a bordo della nave stellare Avalon perché si sta verificando la più consistente migrazione della Terra verso una coloniaancora da progettare e costruire. La nuova meta degli ex abitanti della Terra è un nuovo pianeta: Homestead II. Così cinquemila persone viaggiano sulla Avalon, addormentate in capsule all’avanguardia. Ma le migliori storie non possono mai andare lisce! La nave si scontra con un meteorite e ne consegue, così, un incidente imprevisto: la capsula si blocca e Jim si sveglia con novanta anni di anticipo sulla data prevista. Solo Jim? Ovvio che no. Si sveglia Aurora. Soli, senza alcuna possibilità di tornare indietro, Jim e Aurora sono condannati a finire la loro vita sulla Avalon. Ma questo sembra non bastare. La nave va in avaria e si teme così per la vita di molte più persone!

Che ne dite? Incuriositi abbastanza?
Ricordate… da domani al cinema!

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *